Home / Salute e benessere / Gli stili di vita per vivere meglio? Ecco i segreti

Gli stili di vita per vivere meglio? Ecco i segreti

Arba - I consigli durante una serata promossa da Credima, Società di Mutuo Soccorso di Friulovest Banca, mercoledì 25 ottobre alle 20.45. E c'è un progetto che vede il Friuli Occidentale primo a livello nazionale

Gli stili di vita per vivere meglio? Ecco i segreti

"Come modificare gli stili di vita per vivere di più e meglio”. A questo quesito cercherà di dare una risposta il dottor Ciro Antonio Francescutto nell’ambito della serata promossa da Credima, Società di Mutuo Soccorso di Friulovest Banca, ad Arba, mercoledì 25 ottobre, alle 20.45. L’evento sarà ospitato nella sala parrocchiale di via Cavour.  Contribuiscono al successo dell’iniziativa il Comune e la Pro loco di Arba, oltre alla sempre attivissima sezione locale dell’Afds. 

Da anni il medico, originario di Casarsa, in servizio all’ospedale di Maniago, con specializzazione anche in Medicina dello Sport, promuove una serie di attività per sensibilizzare la popolazione sull’importanza del movimento e dell’attività fisica in generale. Tra le tante idee, esattamente due anni fa ha lanciato “Quelli della notte”, un’esperienza di condivisione di passeggiate e corse notturne, ora diffusa in decine di comuni delle province di Pordenone, Udine e perfino Venezia, con migliaia di persone che si ritrovano, una sera la settimana, per fare attività fisica in compagnia. Una modalità semplice e immediata che è al contempo anche un collante sociale. 

Nel corso della serata di Arba sarà anche svelato il contenuto di un altro innovativo progetto che, da anni, proietta la montagna e pedemontana pordenonese all’avanguardia nelle attività di prevenzione e ne fa un paradigma per l’intera Destra Tagliamento. Si tratta di “Curati con stile!", una rete di centinaia di percorsi mappati sempre dal dottor Francescutto e dalla Diabetologia di Maniago, che proprio in queste settimane partecipa al concorso nazionale 'sCORRE'. Nella graduatoria provvisoria l’esperienza friulana si trova al primo posto con un considerevole numero di adesioni e di votazioni giunte dal territorio. Contribuire alla vittoria finale dell’esperienza pordenonese è semplice: ogni chilometro percorso dai singoli cittadini è importante e va condiviso sui social per essere convertito in punti.  Il contest si concluderà il 30 novembre: i riferimenti sono disponibili su #laprevenzionescorre #scorre18

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori