Home / Salute e benessere / Medici e pazienti in passerella contro il tumore al seno

Medici e pazienti in passerella contro il tumore al seno

Venerdì 8 luglio, in piazza Libertà, una sfilata di moda organizzata dall'Andos Udine nei suoi 35 anni di attività

Medici e pazienti in passerella contro il tumore al seno

Saranno modelle e modelli veramente d'eccezione, quelli che calcheranno la passerella l'8 luglio, nel cuore del capoluogo friulano: a sfilare fianco a fianco, infatti, sono le pazienti oncologiche e i medici che hanno deciso di aderire all'iniziativa di sensibilizzazione sul carcinoma mammario organizzata dell'Associazione Donne Operate al Seno-Comitato di Udine in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia.

Venerdì sera, l'appuntamento sarà dalle 20.30 in piazza Libertà con la serata “Ieri, oggi, domani...il fascino siamo noi! Perché cancro sia solo una parola e non una sentenza”, una sfilata di moda che l'Andos cittadino ha ideato anche per celebrare i suoi 35 anni di attività a supporto delle persone colpite da tumore al seno. L'evento, che ha il patrocinio tra gli altri del Comune di Udine, del Cro di Aviano e dell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale, ha una doppia finalità: da un lato, tenere alta l'attenzione sull'importanza della prevenzione; dall'altro quello di far vivere alle pazienti un'esperienza straordinaria, che aiuta a riconquistare l'autostima in un momento tanto complesso e quindi a migliorare la qualità della loro vita.

Indossatori e indossatrici sfileranno in passerella con capi all'ultima moda, abiti da sposa e da cerimonia, firmati da Atelier Emé e da Falconeri; a condurre la serata sarà l'attore e regista teatrale, Claudio Moretti, e il programma prevede anche l'esibizione di Catine, pronta a far ridere il pubblico con il suo cabaret, e gli interventi della cantante Micaela Sossa e del Coro don Alcide Venuti di Manzinello.

"Il comitato Andos di Udine, nato per dare supporto dalle donne che hanno subito un intervento per tumore al seno, compie 35 anni – spiega la presidente dell'associazione, Mariangela Fantin -: abbiamo deciso di festeggiare con una sfilata di moda in cui calcheranno la passerella donne, già pazienti oncologiche, accompagnate da medici che le affiancano anche in questa avventura.
L’evento vuole sottolineare quanto sia importante prendersi cura di sé stesse nel corso della vita e delle trasformazioni a cui va incontro il corpo femminile. La sfilata è un’occasione unica per dare
l’esempio e far vivere alle modelle un momento magico: un gruppo di esperti valorizzerà, infatti, il loro aspetto e le farà sentire ancora più belle".

"Mi preme porre l'accento su due aspetti di questa iniziativa – commenta il sindaco di Udine, Pietro Fontanini -. Il primo, più evidente, è che questa serata contribuisce a sensibilizzare la comunità rispetto all'esigenza di investire nell'innovazione e nella medicina per trovare cure e rimedi. Contestualmente, l'appuntamento assume una rilevanza sociale perché infonde a chi è colpito dalla malattia speranza e consapevolezza di essere parte della comunità. Come amministrazione, sosteniamo con piena convinzione queste attività".

La serata è a ingresso libero, ma si consiglia la prenotazione scrivendo a andosudine@gmail.com; in caso di pioggia, l'evento sarà spostato sotto la Loggia del Lionello.

L'iniziativa è organizzata in collaborazione con la Regione Fvg e ha il patrocinio di Comune di Udine, Cro di Aviano, AsuFc, Unci Udine, Club per l'Unesco Udine, Miss Mondo, mecforyou, Lady Chef, Nuje Centro estetico, Sol Caribe Viaggi, Coveg, Panathlon Udine, Csen, Gesteco, Gruppo Luci, Udin Jump Development.

L'evento è reso possibile grazie al contributo di Despar/Eurospar/Interspar, Bcc Credito Cooperativo, Lions Club Udine Duomo, Studio di estetica Donna, Caffè Beltrame, Demar Caffè e Gamma Bar

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori