Home / Salute e benessere / Ospedale di Tolmezzo, record di accessi

Ospedale di Tolmezzo, record di accessi

Il nosocomio è in prima linea non solo per i frequenti traumi in montagna, ma anche per l’aggravarsi di patologie croniche trascurate nel periodo di emergenza per il Covid

Ospedale di Tolmezzo, record di accessi

Un accesso di queste dimensioni al Pronto Soccorso di Tolmezzo non si era mai visto in passato. E’ lo sfogo del direttore della struttura Pier Paolo Pillinini.
In questi giorni l’ospedale di Tolmezzo è in prima linea non solo per i frequenti traumi in montagna, la maggior parte dei quali è conseguenza di incidenti con la bici a pedalata assistita, ma anche per l’aggravarsi di patologie croniche trascurate nel periodo di emergenza per il Covid -19.

"Per il Pronto Soccorso di Tolmezzo - conferma Pillinini ai microfoni di Telefriuli - è un momento caotico. Quotidianamente registriamo l'accesso di persone che si sono ferite cadendo con le bicilette elettriche, e poi traumi e patologie tenute un po' ''nascoste'' durante il lockdown. Adesso gli esiti e le ripercussioni le stiamo sperimentando in ospedale, perchè si è venuto a creare un abbassamento dei sistemi di filtro. L'utenza non trova risposta sanitaria sul territorio - conclude Pillinini - e l'unica risorsa, spesso, è l'ospedale".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori