Home / Spettacoli / ‘Omaggio a una visione’ riparte dai ‘Primi voli’

‘Omaggio a una visione’ riparte dai ‘Primi voli’

Fissate le date della 21a edizione: tra il 2 e il 10 ottobre in varie località della regione

‘Omaggio a una visione’ riparte dai ‘Primi voli’

Anche se è ancora difficile immaginarsi il futuro, gli organizzatori del festival cinematografico transfrontaliero Omaggio a una visione hanno fissato le date della 21a edizione: tra il 2 e il 10 ottobre in varie località della regione. In attesa di sapere se la rassegna prenderà vita in forma ‘fisica’ oppure online, c’è la volontà di mantenere il fulcro del festival, comprese la masterclass e l’assegnazione del Premio Darko Bratina. Il centro di produzioni audiovisive Kinoatelje ha inoltre aperto le iscrizioni per Primi Voli/ Prvi Poleti/ First Crossing,
selezione internazionale dedicata ai cortometraggi di autori emergenti alla ricerca di una propria cifra stilistica e creativa, nata nel 2018 nell’ambito del Festival. Per partecipare al concorso, entro il 1° agosto gli interessati potranno inviare i propri lavori. La sezione, dedicata allo sviluppo di nuovi linguaggi cinematografici, si rivolge ad autori emergenti e innovativi, musicisti compresi, concentrandosi quest’anno sulla dimensione del suono e della musica nei corti. Informazioni sull’open call: https://jxwx5k3l.paperform.co/

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori