Home / Spettacoli / 'Come vorrei essere a Lignano'

'Come vorrei essere a Lignano'

Tiziano Ferro dedica un messaggio e un brano ai suoi fan, a pochi giorni dal concerto allo stadio Teghil che doveva aprire il suo tour 2020

Sabato 30 maggio era in programma l'atteso concerto di Tiziano Ferro a Lignano Sabbiadoro, che avrebbe inaugurato il suo tour estivo proprio allo stadio Teghil. L'intero calendario, che lo avrebbe portato in giro per l'Italia tutta l'estate, è stato rinviato al 2021. Ma, nell'attesa di poter ritrovare, dal vivo, i propri fan, il cantante ha dedicato a tutti un pensiero e un brano, eseguito da casa: “Questa settimana avremmo iniziato. Cosa darei per essere a Lignano ora! Questa è per chi ci sarebbe stato: Il destino di chi visse per amare".

L'appuntamento con Lignano è rinviato al 2021 e, con molta probabilità, sarà collocato sempre a fine maggio. Tiziano Ferro era stato tra i primi a denunciare la situazione degli artisti e delle tante persone che lavorano 'dietro le quinte' nel mondo della musica, in questo momento di blocco dei grandi eventi, chiedendo al Governo risposte e attenzione per il settore, duramente colpito dall'emergenza.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori