Home / Spettacoli / 'Crimes of The Future' al giardino Loris Fortuna

'Crimes of The Future' al giardino Loris Fortuna

Mercoledì 24 agosto in prima visione a Udine David Cronenberg torna con un nuovo seducente e perturbante viaggio, destinato a diventare un cult

\u0027Crimes of The Future\u0027 al giardino Loris Fortuna

A otto anni di distanza dall’ultimo film, David Cronenberg torna con un nuovo seducente e perturbante viaggio, destinato a diventare un cult. Stiamo parlando di CRIMES OF THE FUTURE, presentato al Festival di Cannes e in arrivo sugli schermi da mercoledì 24 agosto. Il film sarà in programma al cinema all’aperto del giardino Loris Fortuna domani 24 agosto alle ore 21.15 e rimarrà poi in programmazione al Visionario.

David Cronenberg torna per riflettere sull’umanità e sul corpo, spingendoci ancora una volta a guardare oltre. Lo fa trasportandoci in un futuro non troppo lontano dal nostro presente, in un mondo che si è trasformato mutando la composizione biologica dei suoi abitanti.

Quando la specie umana si adatta a un ambiente sintetico, il corpo subisce nuove trasformazioni e mutazioni. Con la sua compagna Caprice (Léa Seydoux), Saul Tenser (Viggo Mortensen), famoso artista e performer, mostra pubblicamente la metamorfosi dei suoi organi in spettacoli d’avanguardia. Timlin (Kristen Stewart), un investigatore del National Organ Registry, segue ossessivamente i loro movimenti, quando viene rivelato un gruppo misterioso… La loro missione: usare la notorietà di Saul per far luce sulla prossima fase dell’evoluzione umana.

La proiezione al Giardino Loris Fortuna in Piazza I Maggio si svolge alle 21.15. La biglietteria apre alle 20.45. In caso di maltempo la proiezione si terrà alle 21.30 al Visionario. Per la programmazione completa e sempre aggiornata e per l’acquisto dei biglietti online consultare il sito www.visionario.movie.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori