Home / Spettacoli / 'Fire of Love' chiude la rassegna Uau a Pordenone

'Fire of Love' chiude la rassegna Uau a Pordenone

Martedì 30 agosto alle 21, incredibile viaggio alla ricerca dei vulcani attivi nel mondo

\u0027Fire of Love\u0027 chiude la rassegna Uau a Pordenone

Sarà “Fire of love”, un film d’avventura unico, poetico e stupefacente, a chiudere la rassegna di documentari allo spazio UAU! martedì 30 agosto alle 21, a ingresso libero. Il programma dedicato ai viaggi della seconda arena estiva di Cinemazero, nei giardini “Francesca Trombino” in via Brusafiera, termina con un incredibile percorso alla ricerca dei vulcani attivi del pianeta. Protagonista è una coppia di intrepidi scienziati francesi, Katia e Maurice Krafft, che negli anni settanta e ottanta inseguirono per chilometri lo spettacolo delle eruzioni vulcaniche, di colate laviche e nuvole di cenere, filmando e fotografando tutto ciò che osservavano. Non misero da parte la loro passione neanche in viaggio di nozze, quando scelsero come meta l’isola vulcanica di Santorini.

Il film di Sara Dosa, “Fire of love”, presentato quest’anno al Trento Film Festival, ricostruisce quelle straordinarie vicende attraverso le pellicole in 16mm dei due spericolati vulcanologi. Il loro archivio è la testimonianza avvincente di una vita dedicata all’esplorazione e a un’ossessione che li ha uniti per sempre, spingendoli, forse, a sfidare le leggi della natura stessa.

Hanno osservato e, per primi, documentato circa 175 vulcani attivi, in Islanda, Africa, Sudamerica, Italia e in molti altri luoghi, allo scopo anche di sensibilizzare le comunità che vivevano alle pendici dei vulcani del pericolo che correvano.

Le serate di UAU!, tutte a ingresso libero, sono organizzate grazie al sostegno del Comune di Pordenone, della Regione FVG e di FriulOvest banca. In caso di pioggia l’evento si tiene, sempre alla stessa ora, a Cinemazero.

Per rimanere sempre aggiornati sul programma, consultate: www.cinemazero.it

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori