Home / Spettacoli / 'La dolce vita' torna al cinema in versione restaurata

'La dolce vita' torna al cinema in versione restaurata

Il Visionario festeggia il centenario della nascita di Federico Fellini con una proiezione speciale, giovedì 20 febbraio

\u0027La dolce vita\u0027 torna al cinema in versione restaurata

Uno degli artisti più conosciuti e amati al mondo con un immaginario così unico e peculiare da diventare un aggettivo. La sua influenza è enorme e senza confini, il mondo che ha creato è immenso, visionario e totale. E in questo mondo ha raccontato se stesso ma anche l’Italia e gli italiani sublimando la nostra cultura ad arte internazionale, dando vita al paese della “dolce vita” con toni grotteschi e caricaturali, con visioni oniriche di grande suggestione. Il Visionario festeggia i 100 dalla nascita di Federico Fellini con tre dei suoi più grandi capolavori in versione restaurata!

Si comincia giovedì 20 febbraio alle ore 20.00 con il suo film più iconico, LA DOLCE VITA, restaurato dalla Cineteca di Bologna in associazione con The Film Foundation, CSC – Cineteca Nazionale, Pathé, Fondation Jérôme Seydoux-Pathé, Mediaset e Medusa Film, Paramount Pictures e Cinecittà Luce. La proiezione sarà introdotta da Francesco Pitassio.


Marcello Rubini – uno straordinario Marcello Mastroianni - è un giornalista di scoop scandalistici che vorrebbe scrivere romanzi. Ambientato nella Roma mondana degli anni ’60, La dolce vita svela luci e ombre della società dell’epoca. Federico Fellini realizza la radiografia della mutazione di un’epoca, raccontando la vita così come la rappresentavano i nuovi media e appropriandosi di molti episodi degli scoop dei fotoreporter.

FELLINI 100 proseguirà il 27 febbraio con I VITELLONI, ritratto comicamente amaro dell’Italia, e il 5 marzo con 8½, uno degli emblemi del cinema moderno. Infine l’Anatomia del Film di marzo (doppio appuntamento il 18 e 25 marzo) analizzerà Lo sceicco bianco, con protagonista un Alberto Sordi indimenticabile.
Per maggiori informazioni consultare il sito www.visionario.movie, la pagina facebook.com/VisionarioUdine o contattare il numero 0432/227798.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori