Home / Spettacoli / 'Langobardi – Alboino e Romans' vola nuovamente in Texas e in California

'Langobardi – Alboino e Romans' vola nuovamente in Texas e in California

Il docufilm ha vinto altre due selezioni, ottenendo l'accesso alle finali del festival cinematografico 'Dallas Movie Awards Festival' in Texas e del 'San Francisco Indie Short Festival' in California

L’associazione Invicti Lupi annuncia che il docufilm "Langobardi - Alboino e Romans" ha vinto altre due selezioni ottenendo così l'accesso alle finali del festival cinematografico "Dallas Movie Awards Festival" in Texas e del "San Francisco Indie Short Festival" in California, entrambi in programma a febbraio negli Stati Uniti.

A pochi giorni di distanza dai successi conseguiti in California all'importante festival "Impact Docs Awards" di San Diego ecco che il docufilm, che parla della nostra storia longobarda nella magnifica cornice del nostro territorio friulano, vola nuovamente oltreoceano in cerca di nuovi trofei andando a confrontarsi con prodotti cinematografici provenienti da tutto il mondo. Si tratta della seconda selezione in Texas e della terza in California, allori che confermano un forte apprezzamento della qualità del nostro progetto.

Alboino sta ormai viaggiando con il suo popolo in vari luoghi d'Italia e del mondo: tra selezioni ufficiali alle fasi finali e premi conseguiti i longobardi Invicti Lupi hanno portato la nostra storia a Firenze (Archeofilm Festival), Rovereto (RAM film festival), Hollywood California USA (Rush doc), Toronto Canada (Film festival of Cift), Austin Texas USA (Austin international art festival), Margarita Island Venezuela (FICMARC), San Diego California USA (Impact Docs Awards), ed infine a Belgrado Serbia il prossimo aprile (XXII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico). E non abbiamo intenzione di fermarci in quanto questo importante progetto di valorizzazione storico-culturale-turistica della nostra Terra è stato iscritto a molti altri festival europei e mondiali.


"Finchè ci sarà qualcuno che ricorderà e racconterà, la memoria dei nostri avi non andrà perduta nelle sabbie del tempo" - le parole del presidente e produttore Matteo Grudina - "Sta a noi il compito di tramandarla ai posteri così come hanno fatto i nostri padri per secoli interi."

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori