Home / Spettacoli / Al Tartini, Master di Secondo Livello in pianoforte

Al Tartini, Master di Secondo Livello in pianoforte

Al via le iscrizioni per il corso biennale, caratterizzato da un percorso essenzialmente performativo e altamente professionalizzante

Al Tartini, Master di Secondo Livello in pianoforte

Al via le iscrizioni per il nuovo Master di Secondo Livello in Pianoforte operativo al Conservatorio Tartini di Trieste, negli Anni Accademici 2022/23 e 2023/24: avrà durata biennale e sarà caratterizzato da un percorso essenzialmente performativo e altamente professionalizzante, con vaste possibilità nell’ambito della produzione del Conservatorio (concerti, registrazioni, stages ...).

Il Tartini amplia così la propria offerta formativa con una proposta che si estende al terzo livello di istruzione, varata a prosieguo di una lunga tradizione di eccellenza, su impulso del Direttore del Conservatorio Sandro Torlontano, di intesa con la Scuola di Pianoforte.

Con i docenti interni Luca Trabucco, Teresa Trevisan e Irene Russo, si alterneranno, per sessioni specifiche di formazione e masterclass i docenti ospiti Emanuele Arciuli, Maurizio Baglini, Davide Cabassi, Luca Ciammarughi, Francesco Libetta, Andrea Lucchesini. La prospettiva occupazionale principale su cui si focalizza il Master è quella del pianista professionista: attraverso l’approfondimento e il completamento degli studi musicali compiuti, il corso fornirà competenze avanzate nel campo dell'esecuzione musicale solistica attraverso l’approfondimento tecnico-interpretativo del repertorio, il confronto con figure di preminenza internazionale e la partecipazione a concorsi, esecuzioni musicali, stages. Una particolare attenzione sarà data al repertorio contemporaneo. Informazioni e dettagli al link

Saranno ammessi da un minimo di 6 ad un massimo di 10 studenti, potrà accedere chi è già in possesso di diploma accademico di secondo livello in pianoforte, o di diploma del Vecchio Ordinamento di Conservatorio in pianoforte unitamente a un diploma di scuola secondaria superiore, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto equipollente. L’esame di ammissione si articolerà in una Prova pratica con l’esecuzione di un programma a scelta del candidato, della durata massima di 30 minuti, seguita da un breve colloquio tra la commissione e il candidato sul percorso formativo intrapreso e sugli eventuali orientamenti professionali già emersi. La commissione valuterà inoltre il curriculum del candidato. Per l’iscrizione è necessario inviare entro il 18 novembre all’indirizzo protocollo@conts.it il modulo scaricabile dal sito

Il Consiglio di Corso del Master di II livello in Pianoforte è composto dal Direttore del Conservatorio Tartini Sandro Torlontano e dal Docente Incaricato dell’attivazione del III livello Pietro Polotti, dal Docente Referente della Scuola di Pianoforte Luca Trabucco, dal Docente Decano della Scuola di Pianoforte Teresa Trevisan, dal terzo Docente all’interno della Scuola di Pianoforte, Irene Russo.

Al Conservatorio di Trieste gli iscritti al Master potranno avere accesso e sfruttare le risorse della Biblioteca, le aule multimediali, lo studio di registrazione, le aule studio per i pianisti, nonché partecipare, secondo quanto previsto dal Piano di Studi, a concerti ed eventi e in generale all’attività di Produzione promossa dal Conservatorio. In particolare, lo studio di registrazione consente di prevedere riprese audiovisive professionali per le esecuzioni degli studenti, incluse nelle attività formative a carattere di tirocinio.

Le migliori esecuzioni, selezionate dal Consiglio di Corso, verranno post-prodotte ed entreranno a far parte del catalogo multimediale della Bibliomediateca “V. Levi” del Conservatorio, saranno quindi pubblicamente diffuse e accessibili onli

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori