Home / Spettacoli / Al via la prima edizione di Mozart e dintorni

Al via la prima edizione di Mozart e dintorni

Dal 30 settembre a Udine, Premariacco e Povoletto tre concerti dedicati al genio di Salisburgo

Al via la prima edizione di Mozart e dintorni

Tre concerti dedicati al genio di Salisburgo compongono il cartellone della prima edizione di Mozart e dintorni, rassegna musicale organizzata dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia insieme all’Associazione Mozart Italia – sezione di Udine con la direzione artistica di Nicola Bulfone. Un ricco percorso itinerante che toccherà Udine, Premariacco e Povoletto e vedrà diversi ensemble misurarsi con le opere di Wolfgang Amadeus Mozart, fonte d’ispirazione per generazioni di compositori.

“Da alcuni anni” – dichiara il Direttore Renato Manzoni – “il Circuito ERT collabora stabilmente con realtà, come l’Associazione Mozart Italia, per arricchire l’offerta di prosa, musica e danza su tutta la Regione. La multidisciplinarietà dell’Ente si esprime, dunque, attraverso il riconoscimento del valore dell’attività di chi promuove cultura sul territorio e ci porta ad organizzare insieme rassegne come questa".

“Questa prima edizione di Mozart e di dintorni” – aggiunge il direttore artistico Nicola Bulfone – “ha l’ambizioso obiettivo di presentare al pubblico come il genio mozartiano si riverberi nella storia della musica".

La rassegna si aprirà venerdì 30 settembre al Teatro San Giorgio di Udine con l’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani, eccellenza musicale ormai affermata che coinvolge attivamente giovani talenti under 35 della Regione. Il concerto esplorerà alcune delle più celebri pagine mozartiane come i due Divertimenti per archi (KV 136 e KV 138), capolavori di leggerezza musicale scritti da Mozart a soli 16 anni, l’Adagio e fuga in Do minore e la notissima serenata Eine kleine Nachtmusik, brano utilizzato in moltissimi contesti anche fuori dalle sale da concerto fino a sancire il successo senza tempo della musica mozartiana.

Venerdì 7 ottobre Mozart e dintorni si sposterà al TeatrOrsaria di Premariacco per ospitare il Trio Syomga, formato da Nicola Bulfone, Anna Serova e Filippo Faes impegnati in un concerto per clarinetto, viola e pianoforte. Il programma proporrà alcune composizioni dedicate a questa inusuale formazione cameristica: i misteriosi e notturni Racconti fiabeschi composti da Robert Schumann nel 1853; gli Acht Stücke (Otto pezzi) op. 83 di Max Bruch del 1910, pagine di rara bellezza che valorizzano il timbro caldo del clarinetto e della viola, e il celeberrimo Kegelstatt Trio, detto “trio dei birilli”, scritto da Mozart nel 1786.

La prima edizione della rassegna Mozart e dintorni si chiuderà venerdì 14 ottobre all’Auditorium comunale di Povoletto con il Quartetto Wespa, formazione ungherese composta da Wolfgang Göllner e Anett Árvayné Nezvald al violino, Péter Kóczán alla viola e Marcell Vámos al violoncello. Il programma accompagnerà l’ascoltatore in un viaggio virtuale attraverso l’atmosfera viennese che da Mozart giunge al Romanticismo di Schubert, offrendo l’ascolto di uno dei quartetti più maturi di Haydn, composto dopo la morte di Mozart stesso.

Tutti gli appuntamenti avranno inizio alle 20.45. Biglietti: intero 12 euro, ridotto 8 euro. Abbonamento ai 3 concerti: 15 euro. La biglietteria aprirà alle ore 20. È possibile sottoscrivere l’abbonamento, acquistare o prenotare i biglietti nella sede di Udine dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia, in via Marco Volpe 13 negli orari di apertura: dal lunedì al venerdì con orario 9/13 e 14.30/17.30. Per info: 0432224246, biglietteria@ertfvg.it. I biglietti sono in vendita anche online su Circuito Vivaticket.
Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori