Home / Spettacoli / Anche in Friuli il cinema è in festa

Anche in Friuli il cinema è in festa

Da domenica 18 a giovedì 22 settembre a Cinemazero di Pordenone, al Visionario e al Centrale di Udine l'ingresso è a soli 3,5 euro

Anche in Friuli il cinema è in festa

Da domenica 18 a giovedì 22 settembre anche in Friuli il cinema è in festa: a Cinemazero di Pordenone, al Visionario e al Centrale di Udine si entrerà in sala a soli 3,5 euro per tutte le proiezioni.

"Cinema in festa" è un’iniziativa nazionale, promossa da Anica (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Digitali) e Anec (Associazione nazionale esercenti cinema), con la Fondazione David di Donatello e la collaborazione del Ministero della Cultura. E' un invito al pubblico a ritornare al cinema, per ritrovare le emozioni della sala e rivivere l'esperienza di una visione collettiva. Ed è anche l'occasione per ricordare che Cinemazero e il Centro espressioni cinematografiche (per il Visionario e il Centrale) sono enti culturali impegnati nel promuovere attività ed eventi 365 giorni all'anno, spesso anche a ingresso libero, sempre comunque a prezzi contenuti, per stare dalla parte del pubblico e rendere l'offerta culturale il più possibile inclusiva.

Tra i titoli in programma a Pordenone e Udine, dopo aver fatto parlare di sé alla Mostra del cinema di Venezia, ci saranno "L'immensità" di Emanuele Crialese, con Penélope Cruz, "Il signore delle formiche" di Gianni Amelio, con Luigi Lo Cascio, e, dal 22 settembre, il chiacchieratissimo "Don't worry Darling", con Florence Pugh e Harry Styles. Ancora da Venezia 79, "Love life", di Koji Fukada, uno dei maggiori autori del cinema giapponese contemporaneo. Già premiato a Cannes, Fukada firma un nuovo, eccezionale ritratto femminile, una riflessione sull’imprevedibilità della vita che appassiona e commuove. Per gli amanti del giallo, da non perdere "Maigret", con Gerard Depardieu a vestire i panni dell'iconico commissario nato dalla penna di Simenon e Patrice Leconte dietro la macchina da presa. Il cinema italiano sarà presente anche con "Margini", commedia punk che segna l'esordio nel lungometraggio di Niccolò Falsetti.

E, per chi se lo fosse perso, torna sul grande schermo l'amatissimo "Top Gun: Maverick", sequel del film cult del 1986 di Joseph Kosinski con un intramontabile Tom Cruise, nei panni di Pete “Maverick” Mitchell, ancora al suo posto.

Per maggiori informazioni sulla programmazione e per l’acquisto dei biglietti consultare i siti www.visionario.movie e www.cinemazero.it.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori