Home / Spettacoli / Bande in Festa a Trieste

Bande in Festa a Trieste

Domenica 22 settembre, al Teatro Stabile Sloveno di via Petronio, la seconda parte della XVI edizione della rassegna musicale

Bande in Festa a Trieste

Domenica 22 settembre 2019 alle ore 18.00 andrà in scena al Teatro Stabile Sloveno di via Petronio 4 a Trieste la seconda parte della XVI edizione della rassegna musicale “Bande in Festa”.

La manifestazione, nata nel 2004 e interamente organizzata dal Complesso Bandistico Arcobaleno, ha lo scopo di promuovere scambi culturali, artistici e musicali, offrendo al pubblico l’opportunità di conoscere diverse realtà musicali, sia italiane che estere.

L’intendo della rassegna è quello di valorizzare e promuovere la nota realtà musicale triestina attraverso lo scambio con gruppi musicali italiani e esteri che ogni anno, nel mese di giugno/luglio, vengono invitati ad esibirsi nel cuore della città nell'ottica dello scambio e della reciproca ospitalità.

La serata di domenica rappresenta il seguito dell’evento dello scorso 6 luglio, quando, nella splendida cornice del giardino pubblico “M. de Tommasini” si è esibita la Dechovy Orchester Zabreh proveniente dalla Repubblica Ceca.
Domenica, invece, sarà ospite del Complesso Bandistico Arcobaleno una neonata orchestra di fiati: la Združeni Pihalni Orkester Krasa in Brkinov.
L’orchestra, di recente formazione, si è costituita dall’unione dei giovani di quattro diverse realtà musicali del Carso sloveno, che hanno dato vita a un organico di circa 80 studenti. Grazie al supporto della Scuola di musica Sežana e di tutti i comuni all’internod ei quali operano le rispettive realtà, l’orchestra sta preparandosi a partecipare a un prestigioso concorso per orchestre giovanile a Grafenegg in Austria, dove il prossimo ottobre si esibirà nella Categoria eccellenza.

La serata di domenica vedrà in apertura l’esibizione dell’Orchestra di Fiati Arcobaleno che eseguirà dei brani molto conosciuti e famosi, iniziando con Highlights from Chicago, passando per un medley di composizioni russe e concludendo con la grinta delle musiche dei Deep Purple. Ospite d’eccezione, salirà sul palco la pianista e concertista Carolina Victoria Pérez Tedesco che, accompagnata dall’orchestra, eseguirà il brano “Warsaw Concert”, colonna sonora del film Dangerous Moonlight del 1941, brano divenuto molto popolare durante la Seconda guerra mondiale.

Dopo una breve pausa, nella seconda parte della serata si esibirà la Združeni Pihalni Orkester Krasa in Brkinov, diretta dall’abile bacchetta di Matija Tavčar, che presenterà i due brani che proporranno al concorso di ottobre; nello specificoverranno eseguiti “Einstein” di Thomas Doss e “Give us his day” di David Maslanka, oltre ad atri brani e a diverse sorprese.
L’ingresso alla serata è libero, ma per accedere al concerto è necessario ritirare i biglietti numerati alla biglietteria del teatro dalle 10 alle 14 a partire da mercoledì 18 settembre (fino a esaurimento posti disponibili).

“Non è mai facile organizzare eventi e serate di questa portata, ma un sentito ringraziamento - commenta il Presidente dell’Orchestra di Fiati Arcobaleno, Mattia Vatta, ricordando con soddisfazione il successo della prima parte del festival, svoltasi il 6 luglio scorso al Giardino Pubblico “M. de Tommasini” - va rivolto a tutti i componenti del consiglio direttivo e al M° Erik Žerjal, nonché a tutti i fondamentali sponsor che da sempre sostengono le nostre attività”. “Sarà una serata interessante sotto molti punti di vista ed è per questo che ci attendiamo un pubblico come sempre numeroso, puntando al tutto esaurito.”

Oltre a “Bande in Festa” l’Orchestra di fiati Arcobaleno è assiduamente impegnata a livello cittadino e regionale, nazionale e internazionale, portando la propria musica in Carinzia, Slovenia, Croazia, Ungheria e Polonia promuovendo incontri con ospiti d’eccezione, quali la Ann Pioneer Symphony Band, proveniente dal Michigan (USA) e ospite a Trieste a marzo 2018.

L'Orchestra di Fiati Arcobaleno, una tra le più giovani realtà orchestrali della città, è impegnata dal 1992 nel diffondere al massimo la conoscenza della musica. Attraverso la direzione del Maestro Erik Žerjal, anche quest'anno l'Orchestra, composta da elementi di tutte le età, i più giovani dei quali provengono direttamente dalla propria Scuola di Musica, intende regalare al pubblico nuovi momenti di spettacolo e divertimento. Non mancheranno le sorprese con alcuni solisti.

Nata 14 anni fa da un’idea dell’allora Vicepresidente Francesco Paliaga con l’intento di promuovere l'attività dell’associazione e ampliare le amicizie con altre realtà musicali sia italiane che estere, in modo da creare una rete di conoscenze e collaborazioni, la manifestazione è cresciuta nel corso degli anni fino a diventare un momento particolarmente apprezzato e atteso dalla cittadinanza.

L'Orchestra di Fiati Arcobaleno vanta un organico di circa 60 elementi di tutte le età, anche se per la gran parte è costituito da giovani per lo più studenti al Conservatorio. Il repertorio comprende colonne sonore, musical e musica leggera, trascrizioni di musica classica, composizioni originali per banda e orchestra a fiato, musica tradizionale triestina, marce da sfilata e da concerto. Dal 2004 l'Orchestra Arcobaleno ha dato vita annualmente alla manifestazione "Bande In Festa" che ospita a Trieste Bande e/o Orchestre a Fiato provenienti da altre regioni italiane o dall'estero, per un intenso fine settimana all'insegna della Musica e dell'Amicizia. L'idea della fondazione del Complesso Bandistico Arcobaleno si deve a tre amici, in particolare a Fanco Zupin, che con passione e amore per la realtà ha coordinato tutte le attività come presidente fino a gennaio 2015, quando ha lasciato il compito a Mattia Vatta. In questi anni, la bacchetta è stata affidata a quattro direttori: Ennio Krisanovsky, Paolo Spincich, Mauro Zaccaria e l'attuale, il Maestro Erik Žerjal.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori