Home / Spettacoli / Campagna abbonamenti al Teatro Bon

Campagna abbonamenti al Teatro Bon

Assieme alla coinvolgente stagione prosa curata assieme all’Ert Fvg, anche quest’anno la stagione musica, prevede delle vere e proprie star internazionali assieme a giovani talenti regionali

Campagna abbonamenti al Teatro Bon

È in corso il rinnovo degli abbonati storici, previsto dal 4 al 11 ottobre, delle accattivanti stagioni di musica e prosa del Teatro Luigi Bon, a cui seguirà dal 14 al 19 ottobre la possibilità alle nuove sottoscrizioni della campagna abbonamenti per poi iniziare con la prevendita per i primi spettacoli.
Assieme alla coinvolgente stagione prosa curata assieme all’ERT FVG, anche quest’anno la stagione musica, prevede delle vere e proprie star internazionali assieme a giovani talenti regionali.
Tutti gli spettacoli di musica, accanto una tematica, avranno una presentazione pre-concerto da parte di esperti di chiara fama. Ad inaugurare la stagione sabato 26 ottobre, saranno due giovanissimi Talenti, il pianista Elia Cecino e il violinista Christian Sebastianutto, accompagnati dall’Istituzione Sinfonica del Friuli Venezia Giulia diretta dal M° Paolo Paroni. A seguire tra gli altri Ovunque, fuori dal mondo - Le tre Sonate di Claude Debussy con la voce di Maddalena Crippa; l’atteso ritorno di Grigory Sokolov con i suoi Intimi virtuosismi fuori abbonamento, e per concludere, presso la Chiesa di San Francesco a Udine, in collaborazione con Vicino/Lontano, Ludwig, omaggio a Beethoven con l’Istituzione Sinfonica e il Coro del Friuli Venezia Giulia diretti da Filippo Maria Bressan impegnati nell’esecuzione della monumentale Nona.
L’inaugurazione della stagione prosa è prevista il 5 novembre con lo spettacolo Da Balla a Dalla con Dario Ballantini, a cui seguono tra gli altri Lungs con Sara Putignano, Davide Gagliardini; Fieste di e con il Teatro Incerto; l’interessante spettacolo Esodo di e con Simone Cristicchi e la nuova produzione di Giuliana Musso: La scimmia.
Il cartellone disponibile www.fondazionebon.com.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori