Home / Spettacoli / Circuito Aperto, Sebastiano Somma ne Il vecchio e il mare

Circuito Aperto, Sebastiano Somma ne Il vecchio e il mare

L'attore vestirà i panni di Santiago, venerdì 12 marzo. Sul palco anche il Maestro Riccardo Bonaccini al violino. Venerdì 19 da Maniago Valerio Marchi racconterà la storia di Nellie Bly

Circuito Aperto, Sebastiano Somma ne Il vecchio e il mare

In attesa della tournée di Lucio incontra Lucio, programmata alla riapertura dei teatri, il Circuito ERT ospita Sebastiano Somma per una serata in streaming della rassegna Circuito Aperto. Venerdì 12 marzo alle ore 21 dal Teatro Zancanaro di Sacile sulle pagine Facebook e YouTube ERTFVG andrà in scena Il vecchio e il mare, adattamento teatrale del romanzo scritto nel 1951 da Ernest Hemingway e pubblicato l’anno successivo sulla rivista Life. Sebastiano Somma sarà l’iconica figura del vecchio pescatore Santiago, mentre il ruolo di Manolin, il fidato allievo, sarà interpretato dalla figlia di Sebastiano Somma, Cartisia; l’accompagnamento musicale è affidato al violino del M° Riccardo Bonaccini, mentre le installazioni sul palco sono opera di Angelo Accardi.

Il vecchio e il mare giunge al termine della carriera di scrittore di Hemingway. Si tratta, infatti, dell’ultima opera pubblicata in vita. In questo breve romanzo l’autore rimedita i temi fondamentali di ciò che ha elaborato negli anni - nella cornice simbolica di un’epica individuale - e, contemporaneamente, ripercorre i grandi modelli letterari che, come Moby Dick, hanno reso celebre la letteratura americana. Il vecchio e il mare racconta la scommessa di un vecchio pescatore, la sua disperazione, la sua passione, l’amore per la natura dalla forza devastante e la rivincita, tutti elementi con cui Sebastiano Somma gioca in voce, cercando parallelismi con la sua vita e quella del pubblico.


Circuito Aperto proseguirà la settimana successiva, venerdì 19 marzo, con L’incredibile storia vera di Nellie Bly, un appuntamento ancora legato alla narrazione al quale si aggiungono musiche e canzoni dal vivo. Sul palco l’autore del testo, Valerio Marchi, sarà accompagnato dalla voce di Claudia Grimaz e dalle musiche di Alessio e Giuliano Velliscig. Il Teatro Verdi di Maniago ospiterà la storia della giornalista Nellie Bly, protagonista a cavallo tra Ottocento e Novecento di audacissime inchieste, di viaggi all’epoca impensabili per una donna, del movimento emancipazionista femminile e dell’imprenditoria statunitense.

Tutte e due le serate vivranno un momento di approfondimento il giorno precedente la messa in onda grazie alla videorubrica web Il Teatro a Casa Tua, condotta da Angela Caporale sulle pagine Facebook e YouTube ERT FVG. Al consueto orario delle 18.30, giovedì 11 marzo l’ospite sarà Sebastiano Somma, mentre giovedì 18 marzo a presentare la storia di Nellie Bly interverranno Valerio Marchi e Alessio Velliscig.

Tutti gli appuntamenti, sia di Circuito Aperto sia de Il Teatro a Casa Tua, saranno disponibili anche dopo la messa in onda sui canali Facebook e YouTube ERT FVG: https://www.facebook.com/ERTFVG/live | https://bit.ly/ERTFVGYouTube

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori