Home / Spettacoli / Concerti nel chiostro di Santa Lucia

Concerti nel chiostro di Santa Lucia

Musica classica e latino americana per la rassegna 'Aperture claustrali', giovedì 19 e martedì 24 settembre, a Udine

Concerti nel chiostro di Santa Lucia

L’Università di Udine propone due concerti di musica classica e latino americana giovedì 19 e martedì 24 settembre, alle 19, nel chiostro di Santa Lucia, in via Mantica 3, sede della Biblioteca umanistica e della formazione. I due incontri sono organizzati nell’ambito della rassegna “Aperture claustrali”, in collaborazione con il Conservatorio ‘Jacopo Tomadini’ di Udine. L’ingresso è libero, fino a un massimo di 60 persone.

A fine serata, aperitivo offerto dalle aziende agricole Kante ed Eugenio Collavini che sostengono l’iniziativa. L’iniziativa “Aperture claustrali”, organizzata dalle Biblioteche dell’ateneo, propone incontri e concerti aperti alla cittadinanza, nella sede universitaria dell’ex convento di Santa Lucia.
I programmi dei concerti.

Giovedì 19 settembre, con inizio alle 19, Ensemble di chitarre, con Davide De Stefano, Matteo Querella, Matteo Avena, Simone Blasizza (docente preparatore Giuseppe Angeli). Saranno eseguite musiche di Vito Nicola Paradiso, “Milonga, omaggio a Astor Piazzolla”; Celso Machado, “5 Danças Populares Brasileiras”; Antonio Vivaldi, “Trio RV 85”, arrangiamento per 4 chitarre di Pietro Luigi Capelli.

Martedì 24 settembre, dalle 19, concerto di fisarmonica “Omaggio ad Anatoly Beloschitsky”, dedicato al rettore uscente Alberto De Toni. I fisarmonicisti Adolfo Del Cont e Andrea Nassivera eseguiranno musiche di Bogdan Precz, “Fantasia polacca”; Anatoly Beloschitsky, “Partita n.1” e “Suite n.3 «Spagnola»” (su testi di Garcia Lorca); Petri Makkonen, “Disco-Tango”; Astor Piazzolla, “Adios nonino”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori