Home / Spettacoli / Dall'Armenia a Venezia concerto a distanza

Dall'Armenia a Venezia concerto a distanza

Torna in scena la tecnologia LO.LA. messa a punto dal Conservatorio di musica Giuseppe Tartini di Trieste con la rete GARR, martedì 24 settembre

Dall\u0027Armenia a Venezia concerto a distanza

Torna in scena la tecnologia LO.LA. messa a punto dal Conservatorio di musica “Giuseppe Tartini” di Trieste con la rete GARR: martedì 24 settembre riflettori su un nuovo concerto a distanza reso possibile anche grazie a questo supporto tecnico, con un risultato a dir poco prodigioso. Dalle 19 alle 20, infatti, all’Università Ca’ Foscari di Venezia (Aula Magna Silvio Trentin, Ca’ Dolfin), filo diretto con l’Armenia, ad oltre 5000 chilometri di distanza, per il concerto che collegherà la città lagunare alla capitale armena, Yerevan. Attraverso il concerto Connecting with Culture, patrocinato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia, la musica valicherà i confini geografici unendo culture differenti: due prestigiosi cori si esibiranno con un repertorio di musica sacra, i Solisti della Cappella Marciana a Venezia e l’Hover State Chamber Choir a Yerevan, Armenia. Cantare insieme a questa distanza, con un collegamento che attraversa 7 Paesi europei, è una vera sfida ma è resa possibile grazie alla collaborazione tra le e reti dell’istruzione e della ricerca. LoLa (Low Latency) è un’innovazione tutta italiana nata dalla cooperazione tra la rete GARR e il Conservatorio di musica Tartini di Trieste, e permette ai musicisti di eseguire performance live indipendentemente dalle distanze geografiche grazie alle elevate prestazioni della rete della ricerca. Il concerto si inserisce nel quadro della conferenza EaPEC2019 sulle e-infrastructure del partenariato orientale dell’Unione Europea, quest’anno ospitata nella capitale armena. LoLa è un sistema di videoconferenza ad altissima qualità, composto da un hardware per l’acquisizione audio-video e da un software che gestisce l’integrazione e ottimizzazione dell’acquisizione, presentazione e trasmissione dei flussi audio e video. Il sistema è caratterizzato da un’interfaccia utente estremamente semplice e dalla massima trasparenza in modo da assomigliare molto più ad un ambiente naturale piuttosto che a uno strumento artificiale. Maggiori informazioni: https://lola.conts.it/

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori