Home / Spettacoli / Doppio appuntamento con I Suoni della Pace

Doppio appuntamento con I Suoni della Pace

Doppio appuntamento con I Suoni della Pace

Sabato 3 la Fvg Orchestra protagonista al Monumento per la pace di Cerje e domenica 4 l'Etnoploč Trio sul Monte Sei Busi

Musica, cammino, cultura, storia e natura saranno gli elementi costitutivi del progetto transfrontaliero I Suoni della Pace / Zvoki miru / The Sounds of Peace, ciclo di eventi inserito all’interno del festival Nei Suoni dei Luoghi, che vedrà nel prossimo fine settimana due importanti appuntamenti sulle tracce del Walk of Peace, fra Italia e Slovenia, per riscoprire le geografie dove la Grande Guerra ha mutato alcuni tratti del paesaggio, e dove ora arriverà la musica di artisti italiani e sloveni per un dialogo culturale fra le due nazioni. Sabato 3 settembre, al Monumento per la pace di Cerje, a Kostanjevica in Slovenia, con inizio alle 20, protagonista sarà la FVG Orchestra, diretta da Giulio Arnofi, con violino solista la slovena Veronika Brecelj. Il programma del concerto vedrà musiche di F. Mendelssohn B. e P. Ramovš. In caso di maltempo il concerto si terrà al Kulturni dom Nova Gorica.

Sempre sabato 3, alle 10, partirà da Cerje il cammino lungo il Walk of Peace con guida storica, che porterà il pubblico al monumento della Pace alle 17.30, qui seguirà la visita e il concerto. Al termine dell’evento una navetta porterà i partecipanti al punto di partenza. Info e prenotazioni scrivere a info@mirenkras.si, chiamare lo 0038631 310 800 o visitare i siti www.kulturnidom-ng.si e www.mirenkras.si

Domenica 4 settembre, sulla Dolina del XV Bersaglieri sul Monte Sei Busi, in comune di Ronchi dei Legionari (inizio ore 18), si terrà il secondo importante appuntamento con il concerto dell’Etnoploč Trio, ensemble etno – jazz formato da Aleksander Ipavec (fisarmonica), Piero Purich (sax soprano e tenore), Matej Špacapan (tromba). In caso di maltempo il concerto si terrà nella Biblioteca Comunale di Fogliano Redipuglia. Al mattino il via al cammino sarà alle 8.30 da Cerje, per proseguire alle 12 con la visita al Monte San Michele e alle Cannoniere. L’arrivo alla dolina, luogo del concerto, è previsto per le 17.30. Al termine una navetta gratuita porterà i partecipanti al luogo di partenza. Necessaria la prenotazione scrivendo a info@associazioneprogettomusica.org o telefonando allo 0432 532330

Entrambi gli eventi sono organizzati in collaborazione con Fundacija Poti miru v Posočju, Kulturni dom Nova Gorica, Miren-Kras, Pro Loco Fogliano Redipuglia, PromoTurismoFVG e inseriti all’interno del percorso di avvicinamento all’evento Nova Gorica e Gorizia Capitale europea della cultura 2025. Il programma completo di Nei Suoni dei Luoghi su www.neisuonideiluoghi.it

Un concerto speciale per celebrare la pace e la fratellanza fra popoli, in questo caso fra Italia e Slovenia. La FVG Orchestra insieme alla solista slovena Veronika Brecelj, uniti in un luogo magico dal quale si ammira un panorama unico, per una condivisione di spazi senza confini. La musica ci condurrà con Mendelssohn nelle atmosfere sonore che egli ascoltò in Italia, fra stili danzanti romani e napoletani, proseguendo con i temi lirici e brillanti del suo Concerto per violino. La Sinfonietta di Ramovš rappresenta qui un omaggio alla cultura musicale slovena: definita da temi semplici e ritmati nel primo movimento, dolci melodie nel secondo, metrica variabile e vivacità nell’innovativo terzo, energia e grande coinvolgimento nel finale.

L’Etnoploc Trio è costituito da tre musicisti di alto valore artistico e tecnico, un trio etno – jazz che unisce sonorità balcaniche a klezmer, blues, jazz, tango e a molto altro in un’unica emozione, in cui le influenze restano distinte ma indissolubilmente intrecciate. Il concerto si svolgerà alla Dolina del XV Bersaglieri, è una valle carsica che si sviluppa fra la Quota 89 (quella del Sacrario di Redipuglia) e Quota 118 (il Monte Sei Busi). Grazie alle operazioni di ripristino effettuate con il progetto "Sentieri di Pace", oggi è possibile scendere al suo interno e percorrere i suggestivi camminamenti utilizzati dai soldati durante la guerra.

Nei Suoni dei Luoghi è organizzato da Associazione Progetto Musica, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato alla cultura e allo sport e Assessorato alle Attività Produttive e Turismo e con il sostegno della Fondazione Friuli e di Credifriuli.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori