Home / Spettacoli / Gran finale per il Verdid'Estate

Gran finale per il Verdid'Estate

Gran finale per il Verdid\u0027Estate

La rassegna del teatro di Gorizia si concluderà mercoledì 22 settembre con Giulio Casale che proporrà 'Polli di allevamento'

Gran finale per Verdid’Estate: la rassegna del Teatro Verdi di Gorizia si concluderà mercoledì 22 settembre alle 20.30 con Giulio Casale che proporrà Polli di allevamento, spettacolo a firma Gaber-Luporini, originariamente in scena durante la stagione teatrale 1978/79. Un appuntamento che consentirà di ragionare delle contraddizioni della società, della forte debolezza del nostro pensiero, delle complessità quotidiane. Grande conoscitore di Gaber, Casale riporta oggi sui palchi quell’ “amore di uomo che lo avrebbe amato in quanto tale”. Un amore per Gaber che, attraverso il cosiddetto teatro-canzone di quest’ultimo, ha consentito al filosofo autore di prosa cantata d’indagare e sperimentare sintesi innovative e originali che, mescolando senza posa e senza schemi monologo e canzone, sono oggi in grado d’interrogare le nostre coscienze e le nostre sensibilità estetiche, fungendo da stimolo a curiosità e conoscenza. Gli arrangiamenti originali dello spettacolo, produzione della Fondazione Giorgio Gaber, sono di Franco Battiato e Giusto Pio.

Il biglietto di ingresso costa 8 euro. È possibile prenotare i posti anticipatamente tramite il sito del Teatro (http://www1.comune.gorizia.it/teatro/). I tagliandi dovranno poi essere ritirati nei due giorni lavorativi precedenti la sera della rappresentazione, dalle 16 alle 19, in biglietteria (via Garibaldi, 0481-383601). La vendita diretta dei biglietti non prenotati avverrà il giorno stesso dello spettacolo, dalle 16 alle 20 in biglietteria. Per Polli di allevamenti i biglietti prenotati potranno essere ritirati lunedì 20 e martedì 21 settembre. Gli spettatori dovranno esibire il green pass.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori