Home / Spettacoli / I Longobardi approdano in Australia

I Longobardi approdano in Australia

Il docufilm conquista la sua 23esima selezione ufficiale e accede alla fase finale del festival cinematografico di Sydney

I Longobardi approdano in Australia

"Langobardi - Alboino e Romans" conquista la sua 23esima selezione ufficiale e accede alla fase finale del festival cinematografico australiano “Sydney Indie Short Festival”. Alboino e i suoi longobardi sbarcano nel continente più giovane, l’Australia, al fine di far conoscere la nostra storia e quella del villaggio di Romans dall’altra parte del mondo.

E’ una grande soddisfazione veder accedere il nostro docufilm a Sydney, speriamo che il grande re Alboino ci conduca ad una nuova vittoria cinematografica. Noi siamo già soddisfatti di trasmettere e raccontare la storia e la memoria dei nostri Avi in un nuovo luogo così lontano dal nostro territorio ma dove sicuramente ci saranno delle comunità di migranti friulani ed italiani che lo apprezzeranno.

Il docufilm "Langobardi – Alboino e Romans" è prodotto da Matteo Grudina e Invicti Lupi, regia di Simone Vrech dello studio Base2 Video Factory, lo staff è composto da: Sandra Lopez Cabrera (assistenza alla regia e make up), Lorenzo Bregant (colonna sonora), Ragnarök (musiche), Alessandro Galliera (riprese), Paolo Massaria (voce narrante); consulenze storiche ed archeologiche a cura del dott. Nicola Bergamo, dott. Michele Angiulli, dott.sa Annalisa Giovannini e dott. Cristiano Brandolini. Si ringrazia per il sostegno e la partnership di: Comune e Civico Museo Archeologico di Romans d'Isonzo; Regione FVG; Ente Turismo FVG; Consiglio Regionale FVG; BCC Staranzano e Villesse; Fondazione CARIGO; ARLeF (Agenzia regionale per la lingua friulana); Società Filologica Friulana; Società Friulana di Archeologia; comune di Ragogna; comune di San Floriano del Collio; comune di Cormons; unione comunale di Strassertal (Austria); museo e parco archeologico nazionale "Freilichtmuseum Elsarn" (Austria); UISP, unione italiana sport per tutti; ente castello dei Conti Formentini di San Floriano del Collio; associazione "Italia Medievale"; i cittadini che ci hanno sostenuto con la campagna di crowdfunding e molte altre associazioni, aziende e realtà locali.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori