Home / Spettacoli / Il coro Ars Musica incanta villa Nachini-Cabassi

Il coro Ars Musica incanta villa Nachini-Cabassi

Successo per l'iniziativa del Festival 'Dialoghi' a Corno di Rosazzo

Il coro Ars Musica incanta villa Nachini-Cabassi

Un evento extra del Festival 'Dialoghi' è stato ospitato con successo a villa Nachini-Cabassi di Corno di Rosazzo per iniziativa del locale Circolo culturale, presieduto da Sergio Paroni, la prima del nuovo corso del sodalizio fondato 40 anni orsono.

Il coro goriziano Ars Musica, attivo dal 1977, ha rapito l'interesse della platea con splendide esecuzioni di vario genere accompagnate dal poliedrico musicista Giulio Chiandetti (liuto, chitarra e fisarmonica), sotto la direzione del maestro Lucio Rapaccioli. Hanno fatto gli onori di casa l'assessore comunale all'istruzione Sonia Paolone e il presidente del Festival Renzo Furlano.

"Gioia sublime, penoso tormento" è il titolo del recital proposto a villa Nachini centrato sull'esecuzione di brani dedicati all'amore di epoca rinascimentale che hanno incantato il numeroso pubblico. L'ultima parte del concerto è stata dedicata ad un singolare repertorio di canti popolari istriano-quarnerino-dalmati particolarmente briosi.

Il festival "Dialoghi" è sostenuto da Regione, Ilcam Spa, Le vigne di Zamò, Rosenberg Italia Srl, Civibank e Lega Coop. L'iniziativa culturale che coinvolge ogni anno diversi comuni ha attivato in questa edizione una raccolta fondi a favore del Cro di Aviano. L'evento di villa Nachini ha avuto il patrocinio del Comune e la collaborazione del Comitato fiera vini di Corno di Rosazzo.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori