Home / Spettacoli / #iorestoinSala, doppio omaggio a Lucio Dalla

#iorestoinSala, doppio omaggio a Lucio Dalla

#iorestoinSala, doppio omaggio a Lucio Dalla

Dal 4 marzo, due film per festeggiare il compleanno del grande artista bolognese e il film con Lo Stato Sociale

Dal 4 marzo prima visione in streaming de La piazza della mia città – Bologna e Lo Stato Sociale, in contemporanea con il Festival di Sanremo, dove la band presenta in gara il nuovo singolo Combat Pop e due film per sentire ancora vivida la presenza di uno dei più grandi cantautori e musicisti italiani. La Piazza della mia città – Bologna e Lo Stato Sociale è un film diretto da Paolo Santamaria che racconta il mitico concerto de Lo Stato Sociale in Piazza Maggiore a Bologna nel 2018 e che oggi sembra fantascienza, con migliaia di persone che si abbracciano e urlano e cantano e ballano, senza paura.

Dal 4 marzo sarà disponibile Senza Lucio, il documentario di Mario Sesti che racconta Dalla attraverso gli occhi di Marco Alemanno e le voci di molti che lo avevano conosciuto bene, come Charles Aznavour, Paolo Nutini, John Turturro, i fratelli Taviani, Isabella Rossellini, Ernesto Assante, Gino Castaldo, Renzo Arbore, i Marta sui Tubi, Piera Degli Esposti, Paola Pallottino, Toni Servillo.


L’uscita di Senza Lucio è accompagnata da un incontro con l’autore Mario Sesti, critico e giornalista cinematografico e tra i direttori della Festa di Roma.

Caro Lucio ti scrivo, diretto da Riccardo Marchesini, mescola fiction e documentario, realtà e fantasia. Egle era la postina di Lucio Dalla ed entra in possesso di una serie di lettere indirizzate a Lucio. I mittenti sono i protagonisti di alcune delle sue canzoni, da Anna e Marco a Futura, e naturalmente Il “caro amico” de L’anno che verrà. Un modo diverso per conoscere Lucio Dalla attraverso i personaggi del suo universo musicale e, naturalmente, con Bologna come palcoscenico.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori