Home / Spettacoli / Jack Savoretti e Mario Biondi per la 'Barcolana in musica'

Jack Savoretti e Mario Biondi per la 'Barcolana in musica'

Venerdì 10 e sabato 11 ottobre i due concerti a ingresso gratuito in programma nelle due serate antecedenti la gara di domenica 12 in programma a Trieste

Jack Savoretti e Mario Biondi per la \u0027Barcolana in musica\u0027

Prosegue a ritmo serrato la marcia d’avvicinamento alla 46esima Barcolana, la Regata Velica Internazionale più affollata al mondo, in programma domenica 12 ottobre. Uno straordinario appuntamento sportivo diventato nel corso degli anni un evento a 360 gradi, nonché la più importante festa di Trieste e allo stesso tempo uno dei principali fenomeni turistici del Nordest Italia, offrendo dieci giorni di appuntamenti a terra e in mare in grado di ergere Trieste a capitale europea della vela.

Uno degli appuntamenti collaterali più attesi dal pubblico della Barcolana è sicuramente quello dei due concerti a ingresso gratuito in programma nelle due serate antecedenti la gara, venerdì 10 e sabato 11 ottobre, organizzati dalla Società Velica di Barcola e Grignano con il contributo di Generali Assicurazioni, Fondazione CRTrieste e AcegasAps.

Sul palco in Piazza Unità d’Italia – che quest’anno appositamente per l’occasione verrà posizionato più in prossimità delle Rive, volendo così avvicinarsi e integrarsi maggiormente con il resto della manifestazione, contribuendo ancora di più al clima festoso che caratterizza tutta la Barcolana –due artisti e un gruppo di fama internazionale saranno i grandi protagonisti: Jack Savoretti e The Beatbox (Beatles Tribute Show) nella serata di venerdì 10, Mario Biondi nella serata di sabato 11.


Questa scelta artistica è stata pensata nell’ottica di allinearsi al respiro internazionale della manifestazione tutta, offrendo così la più appropriata accoglienza anche ai numerosissimi velisti e visitatori stranieri.

La prima serata, quella di venerdì 10 ottobre, sarà dai fortissimi connotati britannici: l’apertura sarà un omaggio ai Beatles, una delle band che ha segnato la storia della musica in tutto il mondo, con la performance dei The Beatbox, che faranno rivivere l’energia e il fascino del mitico quartetto di Liverpool curando lo show nei minimi dettagli, dalla strumentazione identica a quella usata dai Beatles nei loro storici concerti ai vestiti, confezionati su misura dalla stessa sartoria che li creò per la prima tournee americana. A seguire, l’ospite più atteso: Jack Savoretti, il cantautore britannico di origini italiane considerato dal pubblico e dalla critica come una delle più importanti rivelazioni del panorama musicale internazionale del 2014. Già protagonista nei principali festival europei (Glastonbury, T in The Park, Cornbury e tantissimi altri) e già support act di Bruce Springsteen all’Hard Rock Calling di Londra nel 2013 e lo scorso luglio di Neil Young ad Hyde Park, negli ultimi mesi Savoretti ha iniziato a conquistare anche il pubblico italiano e sabato 27 settembre sarà special guest di Elisa all’Arena di Verona. Nella classifica dei 100 brani più trasmessi dalle radio italiane sono entrati ben tre singoli estratti dal suo ultimo disco: “Changes”, “Not Worthy” e la ballata “Sweet Hurt”.

Mario Biondi, la voce black della musica italiana, apprezzata anche nel resto del mondo, sarà la star di “Barcolana in Musica” in concerto sabato 11 ottobre. Quella di Trieste, unica data italiana, sarà l’anteprima del prestigioso tour nelle principali capitali e nei più importanti club europei, al via lunedì 13 ottobre da Parigi. Un altro importante traguardo internazionale per il crooner, dopo il trionfo estivo  con tre concerti in Brasile, a coronamento di un anno di grande successo in Italia e all’estero: reduce dalla pubblicazione in Europa e Sud America di “Sun” e del disco di platino “Mario Christmas”, il 2014 di Mario Biondi è stato dedicato alla scena internazionale.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori