Home / Spettacoli / Julio Velasco al Festival del Cinema Latino Americano

Julio Velasco al Festival del Cinema Latino Americano

Il leggendario commissario tecnico della pallavolo consegnerà uno dei premi

Julio Velasco al Festival del Cinema Latino Americano

Julio Velasco, leggendario commissario tecnico della Nazionale italiana di pallavolo, prima maschile e poi femminile, sarà ospite della Cerimonia di Premiazione del Festival del Cinema Latino Americano, sabato 16 novembre, alle 20.30, al Teatro Miela di Trieste. L'attuale direttore tecnico del Settore giovanile della Federazione Italiana Pallavolo consegnerà uno dei premi della serata.

Argentino di La Plata, classe 1952, Julio Velasco ha iniziato a occuparsi di pallavolo giovanissimo, vincendo la medaglia di bronzo nel 1982, come vice allenatore della Nazionale argentina ai campionati mondiali. Nel 1983 arriva in Italia, come allenatore della Latte Tre Valli Jesi, in A2, quindi passa al Modena e, finalmente alla Nazionale italiana, dove, nel 1989, ottiene la medaglia d'oro ai campionati europei, in Svezia, primo oro della pallavolo italiana. Di lì i successi che lo hanno portato nella leggenda: nei sette anni della sua guida, l'Italia ottiene 3 ori europei, 2 mondiali e 5 vittorie nella World League, grazie anche alla presenza di grandi campioni come Andrea Zorzi, Andrea Giani, Andrea Lucchetta, Pasquale Gravina. Una Nazionale indimenticabile, premiata dalla Federazione Internazionale della Pallavolo (FIVB) come squadra del secolo.

Chiuso il ciclo con la nazionale maschile, Velasco apre quello con la nazionale femminile, che allena per due anni. Poi lascia l'Italia, per allenare le Nazionali della Repubblica Ceca e della sua Argentina.

Ha anche brevi esperienze come dirigente sportivo della Lazio e dell'Inter, ma nel 2019 torna al primo amore: chiusa da tempo la carriera di allenatore, viene nominato direttore tecnico del settore giovanile della Federazione Italiana Pallavolo. Dal 1992 ha anche la cittadinanza italiana.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori