Home / Spettacoli / Mogol sceglie ancora i musicisti friulani

Mogol sceglie ancora i musicisti friulani

Franca Drioli e Valter Sivilotti al centro europeo di Toscolano diretto al famosissimo paroliere

Mogol sceglie ancora i musicisti friulani

Un’altra importante collaborazione sta per prendere vita tra nomi importanti del panorama musicale friulano e il prestigioso Centro Europeo di Toscolano (Ar), meglio conosciuto come Cet e diretto dal famosissimo paroliere Mogol.

Franca Drioli, vocal coach e titolare di ArteVoce Voice Academy e Valter Sivilotti, docente, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra, sono stati invitati a portare una testimonianza del loro lavoro svolto nell’ambito della formazione di giovani cantanti giovedì 21 in questa rinomata scuola di formazione per autori, compositori e interpreti che raccoglie artisti da tutta Italia.

L’incontro verterà su diversi temi inerenti la musica, l’espressione, la performance, ma soprattutto sulle esperienze artistiche dei due relatori che diventeranno poi spunto di riflessione e di dibattito, ma soprattutto un esempio di come l’arte possa essere vissuta e declinata, scardinando i vecchi paradigmi e rinnovandosi per abbracciare e integrare le influenze del momento.

Successivamente, i due maestri si dirigeranno ad Arezzo, dove proporranno un laboratorio formativo per cantanti in preparazione del concerto che si terrà sabato 23 con l’orchestra Oida di Arezzo e con protagonista lo stesso Mogol.

Ideato nel 2016 con l’Associazione Accademia Naonis, questo è uno spettacolo che i due maestri stanno portando in giro per l’Italia: un grande progetto e la grandissima opportunità per i giovani interpreti di lavorare con le Orchestre Sinfoniche e di confrontarsi con uno dei maggiori esponenti della musica italiana. I brani più famosi del paroliere sono stati riarrangiati per orchestra dallo stesso Sivilotti.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori