Home / Spettacoli / Musica cortese fa tappa in Slovenia

Musica cortese fa tappa in Slovenia

Domenica 22 settembre alle 20 a Villa Vipolže di Goriška Brada

Musica cortese fa tappa in Slovenia

Un viaggio lungo le “strade d’Italia” dove, dagli ultimi depositari della tradizione orale, sono state raccolte testimonianze vive e memorie di antichi canti per dare voce alla più autentica e segreta tradizione dell’Italia meridionale: il canto e il suono come magia e medicina.

Musica Cortese, il festival internazionale di musica antica nei centri storici del Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con il festival “Flores Musicae” e il Kulturni Dom, entrambi di Nova Gorica (Slovenia), si tuffa stavolta nelle “Vie del cuore” per un concerto, in programma domenica 22 settembre alle 20 a Villa Vipolže di Goriška Brada (Slovenia). Protagonisti di questo viaggio musicale saranno Marco Beasley (canto), Fabio Accurso (arciliuto e chitarra barocca) e Stefano Rocco (liuto), che insieme formano il Marco Beasley Ensemble.

Le “Vie del cuore”, questo il titolo del concerto al termine del quale sarà offerto un buffet rinascimentale realizzato in collaborazione con il Movimento turismo del vino del Fvg, sono percorse dal desiderio di sentire le musiche accostarsi a persone e a luoghi, evocare racconti e situazioni nelle quali ritrovarsi a ricordare e fare di questo ricordo un momento di felicità, qualche volta venato di mistero e malinconia.

Come per tutti gli appuntamenti di Musica Cortese, anche il concerto di domenica è a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per informazioni possibile contattare l'associazione Dramsam, organizzatrice del festival, inviando una email all'indirizzo dramsamcgma@gmail.com o telefonando al 3381882364.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori