Home / Spettacoli / Musica nelle Corti ricorda i 40 anni della scomparsa di Demetrio Stratos

Musica nelle Corti ricorda i 40 anni della scomparsa di Demetrio Stratos

Musica nelle Corti ricorda i 40 anni della scomparsa di Demetrio Stratos

Domenica 8 settembre, a Chiarisacco di San Giorgio di Nogaro, il noto pianista e compositore Patrizio Fariselli

Musica nelle Corti 2019 nel quarantennale della scomparsa di Demetrio Stratos
A Chiarisacco (San Giorgio di Nogaro) dalle 15.30 Musica nelle Corti 2019 - alle 21.00 concerto di Patrizio Fari-selli

Sarà Patrizio Fariselli, più che noto pianista e compositore, già nello storico gruppo degli AREA con Demetrio Stratos - del quale si vuole ricordare proprio quest’anno il quaran-tennale della scomparsa - a chiudere una giornata tutta dedicata alla musica ed allo stare insieme.

“Musica nelle Corti 2019”, quindi, domenica 8 settembre, nella frazione di Chiarisacco a San Giorgio di Nogaro: il locale Circolo Culturale, con la collaborazione di numerose famiglie, ha ben pensato di regalare a tutti coloro che vorranno partecipare una giornata con ottima musica, piccole degustazioni e tanti tanti sorrisi.

Si comincia alle ore 15.30, presso la corte della famiglia Milan in via Della Fratta 6, sulla strada da Chiarisacco a Porpetto, dove si esibirà il giovane gruppo de “Caffè d’Oppio”: un sentito e splendido omaggio a Fabrizio De André grazie a Francesco Tirelli, voce e batteria, Nicola Tirelli, pianoforte e sintetizzatori, Marco Bianchi, chitarre, Antonio Merici, violoncello, Giacomo Salvadori, percussioni, Lucia Zazzaro, violino. Un progetto, soste-nuto dall’Associazione Culturale Coro Le Colone di Castions di Strada, che ha anche il patrocinio morale della stessa Fondazione dedicata al poeta e cantautore genovese e il contributo dalla Regione F.V.G. – Assessorato alla cultura.

Dalle 16.30 tutto poi si svolgerà in via Chiarisacco.
Ad iniziare, nel giardino della famiglia Bozzetto al civico 74, potremo ascoltare “The Blues Jumpers”, ovvero Bob Taverna alla chitarra, Andrea Tavian al basso, Simone Mo-sanghini alla batteria, Orazio Perego all’armonica e voce.

Alle 17.30 musica tutta friulana, tra rock, jazz, blues, canzone d’autore “della bassa friu-lana” con i Rive no Tocje, al secolo Fabrizio Citossi e Franco Polentarutti. Talmente ati-pici e poco convenzionali, che prevedono la partecipazione anche di diversi ospiti, senza preoccuparsi di annunciarli: una sorpresa per tutti. Nella corte al numero 24.

Alle 18.30, proprio nella corte accanto, quella di Doriana Maran, atmosfere tutte jazz con il concerto del Samovar Trio. Sono Camilla Pegoraro alla voce, Dimitri Arzenton al piano-forte, Paolo Morettin al contrabbasso.

Ci penserà poi il gruppo degli I Modium ad avvicinarci alle atmosfere rock-progressive della serata, alle ore 19.30 in Piazza della Fontana, con la presentazione ufficiale del loro ultimo progetto discografico “L’anno del contatto”, pubblicato proprio in questi ultimi mersi. Loro sono Silvio Frausin voce, Elvio Tavian chitarre elettriche, Alessandro Filippo, tastie-re, Michele Seravalle batteria, Gianni Regeni basso elettrico.

Gran finale alle ore 21.00, sempre in Piazza della Fontana a Chiarisacco, dove si esibirà come complesso d’apertura, il giovane gruppo  “Caffè d’Oppio” con un sentito omaggio al rock progressive degli anni ’70 proprio per introdurre il grande maestro Fariselli. L’esibizione di Fariselli fa parte della rassegna “Music in Village - Estensioni 2019”, per-corso sonoro sulle tracce della Serenissima: una rassegna musicale itinerante a “basso impatto” proposta dall’Associazione Complotto Adriatico con la collaborazione dell’Associazione Sapori United, realizzata con il sostegno della Regione FVG e della Fondazione Friuli.

Nel quarantennale della scomparsa dell’indimenticabile Demetrio Stratos, cantante al quale è dedicata anche la locale associazione musicale, si è ben pensato di chiamare lo storico pianista, incredibile virtuoso e polistrumentista, di quello che fu con Demetrio la rivoluzionaria rock band italiana degli anni ’70: gli Area riuscirono a scardinare ogni rego-la e ad affascinare chiunque per le enormi qualità musicali ed i profondi contenuti. Fede-le a tutto questo ancora oggi, Patrizio Fariselli, attivo come non mai, in continua ricerca, è semplicemente sorprendente e non mancherà di affascinare tutti.

Si ricorda che durante tutto il pomeriggio si potrà godere, sempre in Via Chiarisacco, del giardino di Riccardo: uno splendido e raccolto spazio botanico che varrà sicuramente una visita. Per identificare i luoghi dove si svolgeranno gli appuntamenti saranno esposti all’ingresso delle corti dei chiari simboli musicali.

“Musica nelle Corti 2019” nasce su idea del Circolo Culturale di Chiarisacco proprio per valorizzare le frazioni, giovani musicisti, gruppi locali e musicisti internazionali, ma so-prattutto per invitare le persone ad uscire di casa, scoprire nuovi luoghi, trascorrere una giornata diversa in allegria. E’ realizzato grazie alla collaborazione con l’Associazione Complotto Adriatico di Pordenone, l’Associazione Musicale Demetrio Stratos di San Gior-gio di Nogaro, l’Associazione Culturale Coro Le Colone di Castions di Strada ed ha il pa-trocinio del Comune di San Giorgio di Nogaro.
E’ realizzata in ricordo di Giorgio Del Bianco, carissimo socio del Circolo, instancabile e solare amico di tutta la comunità.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori