Home / Spettacoli / Patti Smith, innamorata di Trieste

Patti Smith, innamorata di Trieste

Lo scorso mese di luglio, al solo annuncio del concerto, in meno di 24 ore sono stati venduti mille biglietti

Patti Smith, innamorata di Trieste

Lo scorso mese di luglio, al solo annuncio del concerto, in meno di 24 ore sono stati venduti mille biglietti, convincendo gli organizzatori di Vigna PR a raddoppiare la data già fissata al Politeama Rossetti di Trieste. Lunedì 25 e quindi anche martedì 26, la stella Patti Smith aprirà ufficialmente in Italia il suo nuovo tour Words and Music, che la vedrà sul palco soltanto con Tony Shanahan alla chitarra e al pianoforte. E che poi proseguirà nei teatri di città selezionate attentamente dall’artista sulla base della loro bellezza e unicità artistica.
Icona assoluta del rock che ha analizzato il mondo in tutte le sue forme d’arte - anche attraverso fotografia, poesia, romanzi… -, habitué dei palchi regionali da una ventina di anni, dopo aver più volte citato Pasolini (anche musicalmente) nelle precedenti tappe in Friuli, la ex ‘sacerdotessa del punk’ avrebbe scelto espressamente Trieste in quanto affascinata dalla sua storia e cultura mitteleuropea. Tanto da aver già annunciato di voler ripercorrere gli itinerari di Svevo, Joyce, Saba, il sentiero Rilke e approfondire la conoscenza dei luoghi più importanti della città.

Quelle triestine saranno le prime tappe del nuovo tour con un assetto ‘minimal’ nella scelta dei musicisti (il fidato Shanahan) e con una scaletta che non tradisce le attese dei suoi tantissimi fan regionali. Nelle date sudamericane, Patti ha presentato tutti i suoi cavalli di battaglia di una carriera ultraquarantennale attraverso i generi musicali (Dancing barefoot, Redondo beach, Ghost song,  Pissing in a river, People have the power, My Blakean years…), con qualche cover di ‘amici’ come i Velvet Underground del compianto Lou Reed, ma anche di Neil Young, più qualche altra inevitabile sorpresa.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori