Home / Spettacoli / Piccolipalchi, appuntamento a Codroipo con 'Chiaro di terra'

Piccolipalchi, appuntamento a Codroipo con 'Chiaro di terra'

Domenica 16 gennaio uno spettacolo per i bambini dai 18 ai 36 mesi nell’ambito della rassegna curata dall’Ert

Piccolipalchi, appuntamento a Codroipo con \u0027Chiaro di terra\u0027

Terzo e ultimo appuntamento a Codroipo con Piccolipalchi, la rassegna teatrale per le famiglie curata dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l’amministrazione comunale e con il sostegno della Fondazione Friuli. Domenica 16 gennaio il Centro Culturale Polifunzionale Ottagono di via Marinelli ospiterà la compagnia padovana Tam Teatromusica per una doppia replica ­– alle ore 16 e alle ore 17.30 – di Chiaro di terra, spettacolo dedicato ai bambini dai 18 ai 36 mesi. Ideato da Laurent Dupont e con la scenografia di Michele Sambin, lo spettacolo vede in scena Flavia Bussolotto impegnata nella creazione di un giardino in miniatura: un atto d’amore che attraverso la voce e i gesti del teatro punta a sensibilizzare bambini e adulti alla cura e al rispetto per la Natura.
Fondata nel 1980 a Padova, la compagnia Tam Teatromusica è impegnata nella ricerca e sperimentazione dei linguaggi della scena e la sua poetica è incentrata sulla mescolanza e sinergia tra i linguaggi visivi e musicali. Allestisce spettacoli sia per l’infanzia sia per gli adulti. Dal 2013 cura la rassegna Teatro Ragazzi Padova del Comune di Padova mentre dal 1992 è attiva sul territorio con progetti di teatro in carcere.


Per il ridotto numero di posti a disposizione la prenotazione è obbligatoria. Per ulteriori informazioni contattare l’ERT allo 0432 224211 oppure prenotazioni@ertfvg.it. Biglietti: intero 6 euro, ridotto 5 euro, pacchetto famiglia (4 ingressi) 20 euro. Ingresso gratuito per i possessori della tessera SocietaTeS dell’ERT.

Giunta alla 15^ edizione, la rassegna Piccolipalchi si è caratterizzata sin dal suo avvio come un importante intervento di politica culturale e di servizio al territorio, e in questo difficile momento storico è uno strumento prezioso per promuovere il diritto all’arte e alla cultura dei bambini e dei ragazzi. Per maggiori approfondimenti visitare il sito www.ertfvg.it.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori