Home / Spettacoli / Pontebba, 'Carmen/Bolero' per la riapertura del Teatro Italia

Pontebba, 'Carmen/Bolero' per la riapertura del Teatro Italia

Sabato 22 gennaio sul palco la MM Contemporary Dance Company. Da febbraio parte la 47esima Stagione Teatrale con quattro appuntamenti in cartellone

Pontebba, \u0027Carmen/Bolero\u0027 per la riapertura del Teatro Italia

Riapre dopo quasi due anni il Teatro Italia di Pontebba. Chiusa prima per il lockdown e poi per i lavori di ristrutturazione, la storica sala teatrale della Valcanale aprirà le porte al pubblico sabato 22 gennaio alle ore 21.00 per ospitare Carmen|Bolero della MM Contemporary Dance Company, una delle compagnie italiane di danza contemporanea più apprezzate da pubblico e critica. La serata a doppio titolo firmata dai coreografi Michele Merola ed Emanuele Soavi recupera lo spettacolo non andato in scena nel marzo del 2020 e chiude idealmente il cerchio della stagione 2019/2020.

Con Carmen, la prima parte dello spettacolo, Emanuele Soavi dà spazio al forte virtuosismo tecnico e teatrale degli interpreti in scena, immergendo il pubblico in una trama fatta di sottili relazioni, di equilibri e di ricami, fra tensione e sospensione. Il tutto accompagnato dalle celebri note di Bizet, inframmezzate dalle canzoni del gruppo canoro Los Panchos. Nel realizzare una nuova versione coreografica del Bolero, Michele Merola (direttore artistico della compagnia) si è confrontato con questa musica ossessiva e ripetitiva; alla fine di questo percorso l’ispirazione del coreografo si è focalizzata sul ventaglio inesauribile dei rapporti umani, in particolare quelli di coppia.


Sabato 12 febbraio, invece, si aprirà ufficialmente la 47a Stagione di Pontebba con i Papu e la loro rilettura in chiave pop della Divina Commedia, Din Don Dante. Sabato 26 febbraio sarà la volta degli autori e interpreti del Teatro Golden di Roma, già visti in regione con la fortunata tournée di Casa di Famiglia. Simone Montedoro, Claudia Campagnola e Toni Fornari porteranno a Pontebba la nuova e divertente commedia L’uomo ideale. La musica irromperà al Teatro Italia con tutta l’energia della gioventù venerdì 11 marzo quando l’Accademia d’Archi Arrigoni, diretta da Domenico Mason, accompagnerà il violino dell’enfant prodige Tomita Yume nella serata intitolata Piccolo Violino Magico. In programma ci sono pagine di Mozart, Ravel e Mendelssohn. La stagione si chiuderà giovedì 24 marzo con la stralunata ironia di Angela Finocchiaro in Ho perso il filo, spettacolo in cui l’attrice milanese si esibirà in una personale rilettura del Labirinto del Minotauro assieme a un cast di danzatori.

La campagna abbonamenti per la stagione 2021/2022 presso l’Ufficio IAT (da martedì a domenica dalle 9 alle 13, i sabati anche dalle 16 alle 18) si chiuderà per i rinnovi sabato 22 gennaio, mentre da domenica 23 a domenica 30 gennaio ci sarà l’opportunità di sottoscrivere nuovi abbonamenti. A partire da febbraio sarà possibile acquistare sempre allo IAT i biglietti degli spettacoli da venerdì a domenica dalle 9 alle 13 e in Teatro il giorno della rappresentazione dalle ore 20. Dal 12 febbraio i biglietti saranno in vendita anche online sul circuito Vivaticket. Ulteriori informazioni chiamando l’ufficio IAT di Pontebba al 0428 90693 o inviando una mail a contatti@pontebba.info.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori