Home / Spettacoli / Sigillo della Città al Festival Mondiale del Folklore di Gorizia

Sigillo della Città al Festival Mondiale del Folklore di Gorizia

Il riconoscimento dell'Amministrazione Comunale per i 50 anni della kermesse

Sigillo della Città al Festival Mondiale del Folklore di Gorizia

La festa per i 50 anni del Festival Mondiale del Folklore di Gorizia non è finita. Dopo un’edizione speciale che ha colorato per quattro giorni il centro cittadino e la vicina Nova Gorica, arriva anche un prestigioso riconoscimento per la kermesse organizzata dall’Associazione Etnos Odv in collaborazione con Pro Loco Gorizia e Amministrazione comunale.

Proprio quest’ultima ha voluto celebrare il traguardo concedendo al sodalizio il Sigillo della Città al presidente Stefano Minniti, incontrandolo in Municipio. Un riconoscimento a chi si è fatta carico della prosecuzione di questo grande evento dopo la scomparsa di una delle anime dell'evento, Sergio Piemonti, il cui ruolo è stato fondamentale per la crescita del festival.

A consegnare la benemerenza sono stati il Sindaco, Rodolfo Ziberna, e l'Assessore alla Cultura, Fabrizio Oreti. "All'associazione Etnos - recita la motivazione - in occasione del 50° del Festival Mondiale del Folklore. Grazie per aver continuato con rinnovato entusiasmo ed energia a costruire nella nostra città meravigliosi ponti fra uomini e popoli”.

“Questo riconoscimento - è il commento di Minniti - è dedicato a tutti i nostri soci ed ai volontari che hanno collaborato in qualsiasi forma alla realizzazione del festival, impegnandosi in tutti questi anni e negli ultimi giorni. Il loro apporto è stato fondamentale per permettere di ritornare con il nostro appuntamento, dopo la parentesi del Covid”.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori