Home / Spettacoli / Trieste Estate entra nel vivo con l'omaggio a Ezio Bosso

Trieste Estate entra nel vivo con l'omaggio a Ezio Bosso

Giovedì 7 luglio alle 21 al Castello di San Giusto il concerto 'La musica sussurra e ci insegna la Vita'

Trieste Estate entra nel vivo con l\u0027omaggio a Ezio Bosso

Si apre un mese di grandi iniziative comprese nel cartellone di “Trieste Estate”, la rassegna organizzata dal Comune che inonderà di musica, cultura e divertimento l’estate triestina fino al 30 agosto dal centro alla periferia con oltre 160 iniziative di cui 109 a ingresso gratuito.

La rassegna entra nel vivo con il cinema all'aperto al Giardino pubblico de Tommasini. Si alza anche il sipario al Castello di San Giusto con gli attesissimi appuntamenti e i festival più consolidati come Hot in the City Summer e Trieste Loves Jazz, solo per citarne alcuni.

Uno degli spettacoli certamente da mettere in risalto per questa settimana è La musica sussurra e ci insegna la Vita, omaggio a Ezio Bosso che si terrà giovedì 7 luglio alle 21 al Castello di San Giusto, con poesie di Emily Dickinson e musiche e testi di Ezio Bosso.

Si tratta di uno spettacolo che viene proposto in via esclusiva a Trieste, città particolarmente amata dal Maestro, che ha ricambiato il sentimento accogliendolo nell’ultimo periodo del viaggio della sua vita e dove ancora oggi è ricordato con la stima e il caloroso affetto di chi ha avuto il privilegio di incontrarlo.

Un concerto unico perché fortemente seguito e voluto dalla famiglia (all’omaggio sarà presente il nipote ed erede di tutta la musica del Maestro, Tommaso Bosso) e perché la musica del Maestro sarà eseguita dai suoi amici e dai suoi musicisti di riferimento, interpreti che all’epoca della sua esperienza a Trieste lo hanno conosciuto e fatto parte del suo progetto musicale legandosi a lui umanamente e professionalmente. A due anni dalla scomparsa di Ezio Bosso il concerto a San Giusto, a cura del Conservatorio Tartini, alternerà le sue musiche a letture della poetessa a cui si ispirava, Emily Dickinson per tradursi in un sussurro di note e commemorare un uomo che ha dedicato alla musica la sua intera vita.

A due anni dalla scomparsa del maestro Bosso, vogliamo ricordarlo con un concerto dedicato alle Sue musiche alternate alla lettura della poetessa a cui si ispirava, Emily Dickinson.

Info

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori