Home / Sport news / A Sacile apre il Mytho Expo Village

A Sacile apre il Mytho Expo Village

Il villaggio animerà piazza del Popolo fino alla sera di domenica 2 ottobre

A Sacile apre il Mytho Expo Village

Si è svolta oggi, presso Palazzo Ragazzoni di Sacile, la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione di Mytho Marathon, l’unica 42,195 chilometri in programma in Friuli Venezia Giulia. Al cospetto delle principali figure istituzionali coinvolte, è stato presentato il fitto programma del lungo weekend di Mytho che coinvolgerà numerose associazioni del territorio e i brand partner che sostengono l’evento.

A fare gli onori di casa è stato il Sindaco della Città di Sacile, Carlo Spagnol: "Accogliamo con entusiasmo l’edizione 2022 della Mytho Marathon, una proposta che riesce a valorizzare lo sport favorendo il turismo. La Mytho Marathon è l’unica 42,195 km del Friuli Venezia Giulia e oltre alla classica distanza prevede anche una 10 km, una staffetta a 4 corridori su distanze diverse e una non competitiva. Ma la Mytho è molto di più: non è solo running e competizione. È promozione del territorio richiamando turisti da ogni dove per vivere Sacile. È inoltre una straordinaria occasione per promuovere la tutela dell’ambiente che ci circonda. Sacile vi aspetta".

A seguire l’intervento di Federica Fasano, Presidente del Comitato Organizzatore che ha presentato il progetto Mytho Marathon nella sua originalità: "Abbiamo concepito un evento itinerante con l’obiettivo di valorizzare il territorio in cui si colloca – ha sottolineato la numero di Mytho Marathon - e dopo la prima edizione di successo del 2021 a Cividale del Friuli, quest’anno è il turno dello splendido Comune di Sacile che ospiterà la partenza e l’arrivo di tutte le manifestazioni podistiche in programma".

Mytho Marathon è l’unica maratona certificata FIDAL in programma in Friuli Venezia Giulia ed è quindi arrivato il saluto della federazione da parte di Stefano Mei, Presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera: "Tre anni per entrare nel mito, tre maratone per superare i propri limiti. È un piacere salutare gli organizzatori e tutti i partecipanti della Mytho Marathon, un evento che nel nome ha già sintetizzato tutti i propri intenti e l’ambizione di regalare un’esperienza indimenticabile ai runners. Apprezzo molto la visione di questo progetto triennale che tocca altrettante realtà del Friuli Venezia Giulia: anche questa seconda tappa di Sacile è valorizzazione del territorio, delle sue bellezze e dei suoi sapori, ed è promozione e diffusione della cultura sportiva. Sono certo che tutti gli appassionati sapranno esaltarsi su un percorso così valido, che attraversa storia, borghi pieni di fascino, siti patrimonio Unesco. Come Federazione saremo sempre dalla parte di chi ha voglia di innovare, di trovare nuovi format per sperimentare e rendere sempre più attraente il nostro sport e per questo ringraziamo la presidente Federica Fasano e tutto il suo gruppo di lavoro, nella speranza che l’evento possa crescere e consolidarsi negli anni, fino a diventare un appuntamento tradizionale nel nostro calendario".

È intervenuto poi Alessandro Genuzio, Project Manager di Mytho Marathon che ha spiegato nel dettaglio il programma, le numerose attività collaterali legate al progetto e la comunicazione che è stata fatta nel corso dei mesi di avvicinamento all’evento. Tra le iniziative merita una menzione d’onore Mytho Expo Village, il villaggio commerciale con stand e attività che è stato inaugurato proprio in occasione della conferenza stampa odierna.

A concludere la conferenza stampa è stato il Sottosegretario di Stato al Mite On. Vannia Gava: "Ringrazio gli organizzatori di “Mytho Marathon”: da cittadina di Sacile da sempre attenta alla promozione e sviluppo del mio territorio nonché da amante dello sport, voglio manifestare tutto il mio sostegno a questa iniziativa. Ho apprezzato il modo in cui gli organizzatori sono riusciti a coniugare l’attività sportiva con un’importante azione di sensibilizzazione alla salvaguardia dell’ambiente. L’economia circolare è in questo momento al centro del confronto politico: siamo tutti alla ricerca di nuovi modelli di produzione e consumo volti all’uso efficiente delle risorse e alla massimizzazione del recupero. Bisogna creare nuove fonti di approvvigionamento e recuperare materiali ottenuti dai rifiuti per risparmiare materie prime vergini. Anche la mobilità sostenibile è al centro di un processo di transizione ecologica: il successo dipenderà dalla capacità della pubblica amministrazione e delle imprese di lavorare in sintonia di intenti secondo norme più semplici ed efficienti e dall’altro da un generale aumento di consapevolezza e di partecipazione da parte dei cittadini anche attraverso uno sforzo di informazione ed educazione. In quest’ottica il laboratorio creativo organizzato nell’ambito della manifestazione è un’ottima occasione per i nostri ragazzi per riflettere e acquisire stili di vita sostenibili".

IL LUNGO WEEKEND DI MYTHO MARATHON. Nella giornata di sabato 1° ottobre, Mytho Expo Village accoglierà runner e appassionati in Piazza del Popolo, dove numerose attività animeranno Sacile per l’intero weekend. Tra queste, sarà possibile degustare un ottimo calice di Prosecco DOC, main sponsor di Mytho Marathon per il secondo anno di fila, e sperimentare con mano una frizzante esperienza all’insegna delle bollicine. Ma non solo, grazie a Adria Motori e Adria Rent ci sarà l’opportunità di testare autoveicoli full electric, nel pieno rispetto ambientale ma senza rinunciare al divertimento. A proposito di ecosostenibilità, sempre presso Mytho Expo Village sarà possibile conoscere le attività di riciclo, di raccolta differenziata e di plogging messe in campo dai partner Sorgiva e Associazioni Tredimensioni.
Sarà presente anche il Canoa Club Sacile, a cui verranno devoluti parte dei ricavati di Mytho Eco Run, la non competitiva di 5 chilometri che coglie l’occasione della “tapasciata” per ripulire le strade nei territori intorno a Sacile e allo stesso tempo raccogliere fondi per il ripristino della sede dell’associazione canoistica distrutta da un incendio.

Al Mytho Expo Village ci saranno anche momenti dedicati all’incontro di campioni del mondo dello sport. I primi da menzionare sono sicuramente gli Amici di Diego, l’associazione di runner volontari che permettono a ragazzi disabili di prendere parte alle principali competizioni podistiche del Triveneto. Verranno poi presentati dal Direttore Tecnico di Mytho, Stefano Scaini, con la consegna dei pettorali ai top runner e i pacer che i runner incontreranno sulla starting line di domenica. Chiuderanno i campioni della Nazionale Italiana di Bob, a diposizione per un momento di confronto e autografi con il pubblico, e per far provare in prima persona il bob dei campioni della nazionale.

Nella giornata di sabato 1° ottobre sarà possibile ritirare i pettorali presso Palazzo Ragazzoni (Viale Pietro Zancanaro, 2, Sacile) dalle 10 alle 19.

Domenica 2 ottobre sarà la giornata dedicata alle manifestazioni podistiche del palinsesto Mytho Marathon. Per gli ultimi ritardatari sarà possibile ritirare il proprio pettorale dalle 7.00 alle 9.00 presso Palazzo Ragazzoni, dove sarà allestito anche il deposito borse, attivo dalle ore 7.00 alle ore 16.00. Alle 9.30 presso Piazza del Popolo ci sarà lo sparo di inizio dell’unica 42,195 chilometri del Friuli Venezia Giulia in contemporanea allo start di Mytho 10K Run. A seguire, alle 10.30 avrà inizio la Mytho Team Marathon e si concluderà con la Mytho Eco Run, la non competitiva di 5 chilometri a passo libero, che partirà alle 10.45 sempre da Piazza del Popolo.

Entra nel Mytho

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori