Home / Sport news / Carnia Classic: c’è anche l’Italia paralimpica

Carnia Classic: c’è anche l’Italia paralimpica

Ciclismo - La Fuji-Zoncolan del 30 agosto in Alto Friuli vedrà protagonista il gruppo guidato dal ct Valentini

Carnia Classic: c’è anche l’Italia paralimpica

Anche la nazionale di ciclismo paralimpico sarà presente alla Carnia Classic Fuji-Zoncolan, la manifestazione organizzata dall'Asd Carnia Bike in programma domenica 30 agosto con partenza e arrivo a Tolmezzo. La conferma è arrivata lo scorso weekend in occasione della prova di Coppa del Mondo disputata a Maniago. In quell'ambito il manager Enzo Cainero ha incontrato il ct azzurro Mario Valentini, il quale ha assicurato la presenza della squadra MC4 e MC5, protagonista proprio a Maniago di una grande prestazione, con il successo del friulano Andrea Tarlao davanti a Pierpaolo Addesi negli MC5 e il quarto posto dell'altro esponente locale Michele Pittacolo negli MC4 (nella foto Addesi, Pittacolo, Valentini, Cainero, Fantoni e Tarlao). "Un'esperienza umana e sportiva eccezionale", ha dichiarato Cainero.

Questi splendidi atleti saranno protagonisti anche alla Carnia Classic Fuji-Zoncolan assieme a Gianluca Fantoni e non è da escludere la partecipazione di Alex Zanardi; la gran fondo carnica assumerà così un ulteriore grande significato. Il gruppo arriverà a Tolmezzo già venerdì 28 agosto e si fermerà fino al giorno della gara.

Ricordiamo che sono tre i percorsi previsti: la gran fondo di 134 chilometri (dislivello 3.080 metri), la cicloturistica di 62 chilometri (dislivello 1.650 metri) e la cicloturistica senza lo Zoncolan di 57 chilometri (dislivello 850 metri).

Tutte le informazioni e le modalità di iscrizione al sito www.carniabike.it/carniaclassic.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori