Home / Sport news / Conto alla rovescia per DolomIce

Conto alla rovescia per DolomIce

L'1 e 2 febbraio a Sappada scatta il primo Festival di arrampicata sul ghiaccio

Conto alla rovescia per DolomIce

Mancano due settimane alla prima edizione di DolomIce, il Festival di arrampicata su ghiaccio in Friuli Venezia Giulia, in programma a Sappada l’1 e 2 febbraio. Sono attesi decine di appassionati di ice climbing da tutta Italia e da oltre confine per praticare una disciplina che, sebbene di nicchia, sta coinvolgendo un numero sempre più crescente di adepti.

Lo testimonia l’interesse di aziende nate negli ultimi anni per produrre materiale tecnico dedicato. “Abbiamo ideato il festival consapevoli della bellezza delle nostre cascate di ghiaccio e dell’interesse per questa disciplina che va via via aumentando sia in Italia che all'estero” dichiara Monica Bertarelli, direttore del Consorzio Sappada Dolomiti Turismo che organizza l’evento in sinergia con PromoturismoFvg, l’assessorato allo sport locale e con lo staff di Xtreme Festival.

Il programma dell’evento prevede due giorni di libere arrampicate alle pareti di ghiaccio dell’Acquatona, dello Specchio di Biancaneve e in Val di Enghe. Gli appassionati potranno testare il materiale top di gamma e di nuovissima generazione che le aziende specializzate del settore - Grivel, Scarpa e Camp - metteranno a disposizione gratuitamente. Il punto di ritrovo è in Acquatona, dove il gruppo di arrampicatori locali, i Plodar Bergstaigar, la musica e la presenza di uno speaker animeranno le due giornate.

I neofiti, invece, potranno approcciare la disciplina coadiuvati dalle guide alpine, tra cui gli esperti locali Riccardo Del Fabbro e Alex Corrò alle “Cascatelle”, a pochi passi  del centro di Sappada. Per l’occasione l’area ghiacciata da arrampicare sarà illuminata e la si potrà scalare anche in notturna. Le guide saranno a disposizione gratuitamente dalle 9 alle 20 e chiunque potrà cimentarsi nella pratica sportiva sempre più gettonata.

A piedi o con trasporto in motoslitta fissato per le 7.30 del mattino, si potrà raggiungere la Val di Enghe, dove troneggiano bellissime cascate di ghiaccio.

Contemporaneamente, al Villaggio Xtreme Days Winter Festival che si svolge in contemporanea, allestito nell’ara del palazzetto dello sport, si potrà assistere alle dimostrazioni e prove di decine di sport action e outdoor tra cui parapendio acrobatico, speedriding, slackline, strider bikes e bike freestyle, alcuni dei quali dedicati solo ai bambini, come snow zorballs, sleddog e molto altro.

L’evento è dedicato a esperti delle discipline ma anche a principianti e a famiglie che vogliano vivere la montagna in inverno in modo alternativo. Domenica mattina si potrà anche partecipare alla corsa sulla neve, la Xtreme Winter Trail sia nella sua versione competitiva, riservata ai runner più esperti (16.5 km, 500D+) sia in quella amatoriale (7km, 200 D+), quasi una camminata nel cornice unica delle Dolomiti e Alpi Carniche, rivolta alle famiglie e a gruppi di amici.

Sabato sera divertimento per tutti al Palazzetto dello sport con musica e ospiti internazionali del mondo dell’ice climbing. Molto attesa è anche la presenza di Mauro Corona, amico del campione olimpico e assessore allo sport di Sappada, Silvio Fauner. Ospite d’eccezione anche Fabio Meraldi, guida alpina, maestro e atleta azzurro di sci alpinismo, antesignano dello skyrunning e organizzatore, insieme al team Climbing Paluzza, di Arrampicarnia 2.0.

Il Consorzio Sappada Dolomiti turismo propone, per l’occasione formule di soggiorno a tariffe speciali. “Crediamo che eventi di questa levatura e con un focus così specifico possano arricchire la nostra proposta turistica e abbracciare nuovi target” dichiara Piller Roner.

Info e prenotazioni info@sappadadolomiti.com e www.extremedays.it

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori