Home / Sport news / Corri Trieste, il 23 maggio un’edizione speciale

Corri Trieste, il 23 maggio un’edizione speciale

Dopo lo stop causa Covid, la manifestazione si prepara a tornare nel rispetto delle norme

Corri Trieste, il 23 maggio un’edizione speciale

Saltata lo scorso anno, come la maggior parte delle gare, a causa del Covid-19, la Corri Trieste torna in calendario per il 23 maggio per un’edizione che si preannuncia scoppiettante, un primo passo verso la ripresa totale del podismo in Italia e non è un caso che l’evento coincida con il raggiungimento della “maggiore età” per la competizione di 10 km, che infatti compie 18 anni, un cammino di crescita durante il quale per le strade giuliane sono passati tantissimi campioni italiani e internazionali.

Chiaramente la manifestazione dovrà svolgersi nel pieno risetto delle disposizioni vigenti, quindi sarà un’edizione forzatamente diversa dal solito, senza innanzitutto l’abituale Family Run che si affianca alla gara agonistica. I concorrenti saranno divisi alla partenza in scaglioni per un massimo di 500 atleti, mantenendo la distanza di sicurezza e indossando la mascherina per i primi 500 metri di gara. I partecipanti dovranno seguire un percorso obbligato per raggiungere la partenza e posizionarsi su appositi segnali per evitare assembramenti.

Queste e altre disposizioni saranno un piccolo prezzo da pagare per essere parte di un grande evento. La gara, che prenderà il via alle 9.30 da Largo Città Di Santos, affronterà il percorso che attraversa il Porto Vecchio con transito sull’area antistante il Magazzino 26 per poi tornare verso Largo Città di Santos. Il circuito verrà affrontato 3 volte, con un tempo massimo fissato a 1h30’. Un’occasione pressoché irripetibile per ammirare le bellezze della città giuliana, basti pensare al Palazzo delle Poste o al Palazzo Galatti, il Palazzo della Luogotenenza Austriaca oggi sede della Prefettura o la Lanterna. La speranza è che la situazione pandemica consenta le prime riaperture e permetta così di abbinare alla gara anche una piacevole sosta turistica.

Il costo delle iscrizioni è di 20 euro con chiusura per il 17 maggio. Si potrà ancora aderire presso il centro iscrizioni in Galleria Rossoni venerdì 21 e sabato 22 dalle 9 alle 19 e domenica dalle 7.30 alle 8.30 per un importo di 25 euro.

Per informazioni: Asd Promorun, tel. 328.1258116 e 347.8617827, www.promorun.it  

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori