Home / Sport news / Due titoli nazionali per il Team Regolarità Friuli

Due titoli nazionali per il Team Regolarità Friuli

Matteo Rubin e Andrea Purinan campioni italiani, Marco De Eccher e Mauro Sant al secondo posto

Due titoli nazionali per il Team Regolarità Friuli

Stagione da incorniciare per il Team Regolarità Friuli, nel Campionato Italiano Regolarità Epoca di Federmoto. Due Campioni italiani e due vice campioni, sono il frutto di uno straordinario impegno per il team friulano supportato dal Moto Club Manzano, in una stagione agonistica condizionata dal Civid-19.

A laurearsi campioni italiani a Rogno in provincia di Bergamo, nell’ultimo appuntamento del 24 e 25 ottobre, valido come terza e quarta prova di campionato, sono stati Matteo Rubin su Ktm 250 2T nella classe X3, un pilota dal palmarès prestigioso, vincitore del campionato del mondo di Enduro nel 2000 e Andrea Purinan su Honda 350 4T, che bissa il successo della passata stagione, conquistando la classe X4.

Le soddisfazioni per il team friulano arrivano anche dalla seconda posizione in campionato per Marco De Eccher in classe A4 e da Mauro Sant, vice campione italiano in classe X5. Rubin vero mattatore dell’appuntamento bergamasco, conquista in entrambe le giornate la vetta della classifica assoluta, nella gara organizzata dal Moto Club Sebino, mentre Purinan, chiude la pratica con una doppia vittoria in classe X4.

Brillante weekend per Philipp Sparer su Maico 500, che centra la vittoria in entrambe le giornate in classe C6, mentre nella stessa classe il capitano del team Alessandro Zamparutti su Puch, termina la sua stagione a podio, conquistando il terzo posto di classe nella gara della domenica. Va in archivio un campionato condizionato dalla pandemia, con un bottino di tutto rispetto per il Team Regolarità Friuli, due medaglie d’oro e due d’argento.   

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori