Home / Sport news / Fine settimana... a bocce ferme

Fine settimana... a bocce ferme

Le direttive Coni e ministeriali impongono un weekend di pausa sulle corsie Fvg

Fine settimana... a bocce ferme

Fine settimana all’insegna dell’emergenza e delle precauzioni è quello che attende tutta la regione e in particolare nello sport. Infatti, anche le bocce smetteranno di rotolare e tutti gli incontri previsti di campionato di serie A, A2 e Promozione saranno rinviati a data da definire. Domenica semaforo rosso anche per il campionato di prima categoria, che vede così slittare il suo esordio. Al torneo prendono parte 10 squadre a livello regionale: Alpino Manzanese, Cussignacco, Forum Julii, Gradese, Pantianicco, Pasch-Pordenone, Romans, Triestina, Villaraspa, Virco.

SERIE A2. Un Cussignacco in grande spolvero vince per 15-12 contro il temutissimo Pederobba, agguantandolo così in quarta posizione. Incontro molto tirato ed equilibrato che si è risolto a favore degli udinesi solo nell’ultimo tempo. La Quadrifoglio fa un pit stop a Monfalcone e ne esce sconfitta per 12-15 dagli isontini del Villaraspa. I tiezzesi della Snua s’impongono alla grande contro i goriziani della Tre Stelle (23-4) mentre la Maxim realizza solo 5 punti contro i 22 del Dolada. Marenese-Chiesanuova 23-4.

La classifica a due giornate dal termine è la seguente: Marenese 32, Dolada 24, Quadrifoglio 20, Cussignacco, Chiesanuova e Pederobba 18, Snua e Villaraspa 10, Tre Stelle 6, Maxim 4.

PROMOZIONE. Nel girone A di Lega Pro, la Nuova Del Corno continua a mantenere la leadership superando per 16-6 l’Adegliacchese ma a un solo punto c’è subito il Muggia Bocce che, vincitore per 17-5 contro la Gtn Laipacco, è pronto per il sorpasso se si presentasse l’occasione. Il Tagliamento balza in terza piazza sconfiggendo la Fortitudo per 12-10. La classifica alla penultima giornata è la seguente: Nuova Del Corno 19, Muggia Bocce 18, Tagliamento e Fortitudo 12, Adegliacchese 7, Buttrio 6, Gtn Laipacco 4.

Nel girone B, la Spilimberghese si abbatte a tutta forza contro la Veronica (17-5) ed è pronta per l’ultimo assalto finale in vista della vetta; Granata-Le Valli 12-10 e Cornudese-S.Antonio 16-6. La classifica alla penultima giornata è la seguente: Granata 14, Le Valli 13, Spilimberghese 12, S.Antonio 6, Cornudese 5, Veronica 4.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori