Home / Sport news / Italia e Austria sul tetto d'Europa delle Ebra Series

Italia e Austria sul tetto d'Europa delle Ebra Series

A Lignano è tornato il beach rugby internazionale. Premiati i Crazy Crabs e le Danube Pirates

Italia e Austria sul tetto d'Europa delle Ebra Series

Una due giorni di grande beach rugby a Lignano Sabbiadoro ha permesso ai Crazy Crabs, formazione italiana dal cuore frascatano, di laurearsi Campioni d'Europa EBRA - European Beach Rugby Association; nel torneo femminile, invece, sono state le austriache delle Danube Pirates a imporsi sulle portoghesi dello Sport Porto e a vincere l'ambito trofeo continentale.

Tutto il torneo si è giocato su ritmi molto alti e spettacolari. Tra le squadre maschili si è creato subito un solco: le prime quattro si sono dimostrate fin da subito molto più organizzate e, di fatto, hanno dettato i ritmi del torneo. Se i Crazy hanno vinto meritatamente, anche i Minots, l'Ovale Beach Marsiglia e il Padova Beach hanno dimostrato di rappresentare il meglio che si può trovare quando si parla di beach rugby EBRA. Il torneo femminile, vinto dalle austriache, invece, è stato più aperto e avvincente e tutte le squadre sono rimaste in gara fino all'ultima partita; certo è che Danube Pirates, vincitrici, Sport Porto e le Ricce di Villorba hanno avuto quella marcia in più per tutti e due i giorni della manifestazione.

A Lignano, poi, essendo l'ultima tappa delle Series dell'EBRA sono stati assegnati anche i titoli delle EBRA Series 2022: l'Ovale Beach Marsiglia, tra gli uomini, ha prevalso sugli avversari, mentre le ragazze dello Sport Porto hanno meritato il titolo nel trofeo femminile.

Torneo Maschile
1° Crazy Crabs (Italia)
2° Minots (Francia)
3° Padova Beach (Italia)
4° Ovale Beach Marsiglia (Francia)
5° Forum Iulii (Italia)
6° Danube Pirates (Austria)
7° BoulBees (Francia)
8° Curacao (Olanda)
9° Pasargad (Iran)

Torneo Femminile
1° Danube Pirates (Austria)
2° Sport Porto (Portogallo)
3° Ovale Beach Marsiglia (Francia)
4° Ricce Villorba (Italia)
5° H2BSS (Spagna)
6° Forum Iulii (Italia)

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori