Home / Sport news / La Carnia scende in pista per Telethon

La Carnia scende in pista per Telethon

Sabato 3 e domenica 4 alla Staffetta udinese al via 31 squadre e oltre 700 atleti

La Carnia scende in pista per Telethon

Carnia divisa? Contrapposta? Campanilista? Non è certo questo il caso. Sabato 3 e domenica 4 dicembre a Udine, in occasione della Staffetta 24 per un’ora – Telethon 2022 debutterà “Carnia per Telethon”, l’iniziativa aggregativa lanciata da alcuni degli organizzatori delle singole squadre che da anni partecipavano alla manifestazione podistica udinese, con l’obiettivo di affiancare ai messaggi di solidarietà e divertimento insiti in Telethon, l’immagine di un territorio e di gente che sa fare gruppo e che sa essere unita.

Tradotto in numeri l’avventura di “Carnia per Telethon” sarà protagonista nelle 24 ore dell’evento con 31 squadre da 24 partecipanti l’una, tutti in presenza, affiancate da due squadre dei ragazzi della Libertas che parteciperanno da remoto e da due squadre composte da una sola persona che punteranno al record di resistenza.

Più di 700 carnici con alcuni “infiltrati” friulani, correranno con una maglietta sponsorizzata da PrimaCassa e sostenuti da molte altre realtà private presenti nel territorio montano.

In corsa a passarsi la staffetta ora dopo ora ci saranno atleti, sportivi, rappresentanti delle istituzioni locali, imprenditori, operai, commercianti, artigiani, studenti e pensionati.

Radio Studio Nord farà nove ore di diretta e racconterà con interviste, intrattenimenti ed interventi cosa accadrà nel “Villaggio Carnia”, quartier generale di tutte le squadre, che verrà allestito in piazza I Maggio, dove negli anni i vari gruppi si sono aggregati e conosciuti, stringendo amicizie e rapporti. Si tratta di un tendone da 20 metri per 10 metri, riscaldato, secondo per dimensioni solo a quello principale degli organizzatori di Telethon. Cucina, folklore, musica, tanta voglia di ritrovarsi e fare festa al motto di “Vegnin ju i cjargnei de Cjargne vegnin ju batint il tâc” come recita la nota villotta.

E naturalmente tutti gli amanti della Carnia e sostenitori di questo spirito genuino saranno i benvenuti al “Villaggio Carnia”, per vincere tutti assieme la sfida della mission di Telethon.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori