Home / Sport news / Lago dei Tre Comuni, grande show ad AcroMax

Lago dei Tre Comuni, grande show ad AcroMax

La prima giornata della tappa friulana della Coppa del Mondo di parapendio acrobatico ha offerto grande spettacolo, a dispetto della pioggia

Lago dei Tre Comuni, grande show ad AcroMax

La prima giornata di gara della Coppa del Mondo di parapendio acrobatico ha visto fin dalla prima mattinata i piloti popolare il cielo sopra il Lago dei Tre Comuni (UD).

Per AcroMax questa è la 7° edizione consecutiva ed è anche premondiale, in vista dell’evento Mondiale che si terrà sempre qui dal 5 al 15 agosto 2020.

Sono 29 i piloti partecipanti, provenienti da tutto il mondo: Germania, Svizzera, Francia, Repubblica Ceca, Inghilterra, Olanda ma anche Colombia, Cile, Canada, Australia.

Anche la squadra italiana è presente in gran numero: 7 piloti provenienti da tutta Italia che da oggi al 15 agosto cercheranno di risalire la classifica mondiale per nazione, che al momento vede la compagine azzurra in 3° posizione.

I piloti hanno iniziato a decollare questa mattina dal Monte San Simeone per una prova di gara che sembrava poter durare solo qualche ora. Ma le condizioni meteorologiche ci hanno messo lo zampino e l’esibizione dei piloti in gara è stata interrotta per ben due volte a causa di una pioggia leggera ma fastidiosa, che non avrebbe concesso di condurre la prova di gara in piena sicurezza.

I primi a esibirsi sono stati i piloti alla loro prima partecipazione a una competizione internazionale, seguiti dagli altri atleti con maggiore esperienza, per concludere poi con l’esibizione del francese Théo de Blic, Campione del Mondo in carica.

Ed è sempre Théo de Blic ad aggiudicarsi la prova di oggi, seguito dal colombiano Cesar Arevalo Urrego e dal cileno Victor Carrera.

Primo degli italiani Nico Calliari, che si posiziona in 14° posizione, seguito da Stefano Dilena (16°), talentuoso pilota alla sua prima competizione internazionale, e Marco Diliberto (17°).

La giornata si è conclusa con i 29 piloti impegnati in una nuova sessione di allenamento, in previsione della nuova giornata di gara prevista per domani.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori