Home / Sport news / Madracs, parte una nuova avventura

Madracs, parte una nuova avventura

I friulani domani ripartono nel campionato di serie A1 di hockey su carrozzina elettrica

Madracs, parte una nuova avventura

Fra paura, dubbi, perplessità sul futuro, ricomincia domenica 18 ottobre la serie A1 di hockey su carrozzina elettrica. Il Friuli è rappresentato a livello nazionale dalla Iop Madracs Udine che ripropone un parco giocatori da invidia, invariato rispetto all’anno scorso, qualitativo, tecnico e con il giusto mix fra esperienza e giovane spensieratezza.

Visto il continuo evolversi della situazione sanitaria nazionale nessuno può scommettere che il campionato potrà svolgersi secondo il calendario, tuttavia, lo show sta per cominciare e tutti sperano che possa continuare. A livello sportivo si tratta di uno spettacolo assicurato. Ospiti per la prima di campionato i Black Lions Venezia, super campioni italiani in carica, imbattuti da anni.

Udine non ha paura, nella scorsa stagione ha fatto tremare i leoni, che soltanto sul finale sono riusciti a far valere il proprio blasone.

Un vetro e proprio battesimo del fuoco per la IOP Madracs in questa stagione regolare che sarà diversa dal solito. Per limitare i trasferimenti tra regioni sono stati decisi gironi ristretti e su base territoriale. Gli altri contendenti nella regular season saranno Rangers Bologna e Coco Loco Padova. Soltanto due i posti disponibili per i playoff scudetto. Una lotta fratricida.

A Udine mancherà soltanto l’apporto del meraviglioso pubblico, che è sempre accorso in massa per sostenere la squadra e che in questa stagione dovrà accontentarsi di seguire i verdenero grazie alla diretta Facebook.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori