Home / Sport news / Molmenti ai bambini di Vajont: "Credete in quello che desiderate"

Molmenti ai bambini di Vajont: "Credete in quello che desiderate"

Il campione olimpico, a sorpresa tra i partecipanti di Estateragazzi, ha invitato i giovani a dare il massimo per raggiungere i loro obiettivi

Molmenti ai bambini di Vajont:  Credete in quello che desiderate

Visita a sorpresa, mercoledì mattina, all’Estateragazzi di Vajont: il campione olimpionico Daniele Molmenti ha infatti raggiunto il gruppo di bambini e animatori che dall’inizio del mese aderiscono al progetto curato da Stefano Boscariol e Alina Barzan. Molmenti si è intrattenuto per alcune ore con il centinaio di iscritti, firmando autografi ma soprattutto tenendo un’autentica lezione di vita. Sono state infatti decine le domande e le curiosità rivolte al canoista dai piccoli iscritti all’Estateragazzi.

Quando una bambina ha chiesto all’ospite d’onore quale fosse il suo segreto, Molmenti ha domandato a propria volta alla piccola interlocutrice cosa volesse fare da grande. “Tu vuoi diventare una dottoressa, io volevo vincere le Olimpiadi, quindi l’unico segreto è credere in ciò che si fa e impegnarsi sempre per raggiungere i propri obiettivi”, è stato lo sprone finale del canoista, accolto dal sindaco Felice Manarin e dal suo vice Virgilio Barzan. “Abbiamo voluto organizzare quest’edizione del centro estivo in continuità con quanto ha saputo costruire negli anni il compianto Adriano Mazzoli, scomparso qualche mese fa – ha commentato al proposito Manarin -. La visita di Daniele è stata salutata con favore da tutti perché si tratta di una persona genuina e molto amata. So che i nostri bambini possono imparare molto da incontri di questo genere. Spero che Daniele possa onorarci nuovamente della sua presenza, magari per un faccia a faccia con l’intera popolazione”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori