Home / Sport news / Olimpiadi, podio lignanese sui 100 metri femminili

Olimpiadi, podio lignanese sui 100 metri femminili

Gara dominata dalle giamaicane, che da anni si allenano in Friuli. Vince Thompson-Herah in 10″61, davanti a Fraser-Pryce e Jackson

Olimpiadi, podio lignanese sui 100 metri femminili

Tripletta giamaicana nella finale dei 100 metri femminili alle Olimpiadi di Tokyo.

Trionfa, un po' a sorpresa, Elaine Thompson-Herah in 10″61, che fa segnare il nuovo record olimpico e, appena tagliato il traguardo, impazzisce di gioia. Alle sue spalle le connazionali Shelly Fraser-Pryce (10″74) e Shericka Jackson (10″76).

Un podio che parla anche friulano: il top team giamaicano, infatti, da ormai 15 stagioni sceglie Lignano Sabbiadoro per la preparazione in vista degli appuntamenti estivi. E anche nel 2021, la nazionale si è allenata al Teghil in vista dell'appuntamento a Cinque Cerchi. A guidare lo squadrone proprio Jackson e Thompson, ma anche Shelly-Ann Fraser è stata ospite fissa della località balneare friulana per moltissime stagioni.

Thompson era stata anche la regina della velocità al 32esimo Meeting Sport Solidarietà che le ha portato decisamente bene sulla strada per la medaglia d'oro di Tokyo 2020.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori