Home / Sport news / Rizzetto scende in campo per il Tavagnacco

Rizzetto scende in campo per il Tavagnacco

"Va tutelato un settore sportivo discriminato", commenta il deputato di Fratelli d’Italia. "Fvg penalizzato da una retrocessione"

Rizzetto scende in campo per il Tavagnacco

"Tutelare il calcio femminile, un settore sportivo discriminato". E’ quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia, Walter Rizzetto, che si rivolge con un’interrogazione al Ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, per incentivare e salvaguardare le ragazze del calcio.

“Nonostante gli importanti risultati - precisa il deputato - che le atlete hanno raggiunto negli ultimi anni, dando motivo di orgoglio all’Italia, l’emergenza Covid-19 ha accentuato diseguaglianze e disparità, rispetto al settore maschile anche nella ripresa delle competizioni. In Friuli Venezia Giulia siamo ben rappresentati dall'Upc Tavagnacco che, nel tempo, ha ottenuto risultati di grande livello. Tuttavia, la Federazione Gioco Calcio, decidendo di sospendere il campionato in corso, a sole sei partite dalla fine, ha probabilmente condannando le friulane alla retrocessione, proprio alla vigilia del ventennale di partecipazione alla serie A. Non troviamo corretta - conclude Rizzetto  - una decisione che penalizzerebbe fortemente l’intero settore sportivo”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori