Home / Sport news / Serie A2 tra maggio e giugno, ma solo a porte aperte

Serie A2 tra maggio e giugno, ma solo a porte aperte

Basket - Questa la richiesta della Lega Nazionale Pallacanestro alla Fip

Serie A2 tra maggio e giugno, ma solo a porte aperte

A seguito della situazione sanitaria del Paese, che resta estremamente complessa, la Lega Nazionale Pallacanestro rende noto di aver avanzato ufficialmente al Presidente della Fip, Giovanni Petrucci, le seguenti richieste:

1. Dichiarare interrotto alla data del 30 marzo il campionato di Serie B;

2. Valutare la possibilità di ripresa del campionato di Serie A2 nei mesi di maggio e giugno, a patto che i Decreti governativi e sanitari vigenti in tale periodo rendano possibile una piena ripresa dell'attività sportiva, secondo le sue peculiarità (allenamenti, viaggi, porte aperte al pubblico);

3. Analizzare, congiuntamente con il Coni e il Governo, tutte le possibili forme di sovvenzione e taglio dei costi da applicare per la prossima stagione;

4. La Coppa Italia, evento Lnp, va considerata annullata per l'edizione 2020.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori