Home / Sport news / Sport, integrazione e solidarietà: torna l’Atletica 2000 Meeting

Sport, integrazione e solidarietà: torna l’Atletica 2000 Meeting

L'1 e il 2 giugno a San Vito e Codroipo la 16esima edizione, con atleti provenienti da 12 nazioni

Sport, integrazione e solidarietà: torna l’Atletica 2000 Meeting

Sport, solidarietà e integrazione: tutto questo è l’Atletica 2000 Meeting, gara di atletica leggera organizzata dall’Atletica 2000 in programma sabato 1 e domenica 2 giugno.

Anche la 16esima edizione, come la precedente, si svolgerà in due diversi sedi. La prima giornata della riunione si terrà nell’impianto di Prodolone di San Vito al Tagliamento, dove a ricoprire un ruolo importante sarà la Libertas Sanvitese, club di casa. La seconda giornata si disputerà invece al Polisportivo di Codroipo, nel quartiere generale della società che allestisce l’evento.

Un meeting che unisce due province, ma che collega anche diversi popoli. Facendo parte del circuito European Athletics Promotion, infatti, l’Atletica 2000 meeting porterà nella Destra e nella Sinistra Tagliamento atleti provenienti da 12 nazioni e da 3 continenti diversi. Una vera e propria festa dello sport, che ha portato la manifestazione a ottenere il contributo del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il meeting vede nel suo programma anche cinque prove (100 metri, 400 metri, 800 metri, getto del peso e lancio del disco) riservate ad atleti appartenenti alla federazione paralimpica. Saranno presenti nazionali della Fispes (Federazione italiana Sport Paralimpici e Sperimentali) non vedenti, ipovedenti ed amputati. Uno degli obiettivi che si prefigge la riunione è quella di dimostrare come, grazie allo sport, si possano superare le barriere creando forti legami tra gli atleti in gara a prescindere da nazione, estrazione sociale o disabilità. Presenti poi anche alcune prove riservate alle categorie giovanili.

Nel corso della manifestazione è prevista inoltre una raccolta fondi a favore della ricerca per la cura delle malattia del sangue. Un’iniziativa volta a ricordare Luca, atleta dell’Atletica 2000 scomparso prematuramente.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori