Home / Sport news / Ueb di nuovo in campo, c'è San Vendemiano

Ueb di nuovo in campo, c'è San Vendemiano

Coach Pillastrini presenta la sfida in programma domani, alle 20, a Lignano: "Sale il livello rispetto a sabato scorso"

Ueb di nuovo in campo, c\u0027è San Vendemiano

Altro giro, altra corsa. La Ueb Gesteco Cividale domani, alle 20, tornerà di scena a Lignano, stavolta al PalaBella Italia Efa Village, contro la Rucker San Vendemiano nella semifinale del girone di qualificazione F della Supercoppa LNP 2021: biglietti in vendita anche domani direttamente all’impianto dalle 19 al costo unico di 5 euro, differita giovedì alle 22 su Telefriuli e in streaming su www.telefriuli.it.

"Il livello sale rispetto a sabato scorso - dice il coach ducale, Stefano Pillastrini - e dovremo farci trovare pronti. Sanve è una realtà consolidata della serie B e la vittoria contro Mestre testimonia che, nonostante alcune defezioni, i trevigiani sono già rodati e in palla nonostante i numerosi innesti dal mercato estivo. Proveremo a spuntarla perché si sa che vincere aiuta a vincere".­

Queste sono invece le parole del presidente della UEB, Davide Micalich: "L'appetito vien mangiando, quindi il nostro desiderio è quello di provare a vincere anche la partita di domani e giocarci un posto nella Final eight di Supercoppa che abbiamo contribuito a portare a Lignano. Chiaro che il livello sale passando da una neopromossa a una semifinalista dei play-off, però sono sicuro che la squadra si adeguerà giocando una partita migliore rispetto a quella di sabato scorso. Giocheremo all'interno del Bella Italia Efa Village di Lignano e colgo l'occasione per sottolineare ancora di più il rapporto di simbiosi tra la nostra società e il complesso diretto da Federico Delaini".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori