Home / Tendenze / ‘Rosso di… sera’, due chilometri di solidarietà per Azzurra

‘Rosso di… sera’, due chilometri di solidarietà per Azzurra

Sabato 23 ottobre alle 18 scatta l’evento benefico in Porto Vecchio per sostenere la battaglia contro le malattie rare pediatriche

‘Rosso di… sera’, due chilometri di solidarietà per Azzurra

Si terrà sabato 23 ottobre, dalle 18, la prima edizione di ‘Rosso di…sera due chilometri di solidarietà’. Originariamente programmata in agosto e rinviata poi a fine ottobre, la manifestazione podistica si svilupperà su un percorso completamente orientato all’aspetto benefico, in una zona diventata snodo per la città di Trieste, ovvero Porto Vecchio.

Organizzata dal Gruppo Sportivo San Giacomo, con il Comune di Trieste e in collaborazione con l’agenzia di comunicazione E_Factory, ‘Rosso di…sera due chilometri di solidarietà’ è una manifestazione podistica benefica che partirà da Largo Città di Santos per poi accedere all’interno del Porto Vecchio, arrivare all’altezza del Magazzino 26 e, con un ‘martello’, ritornare indietro.

Un percorso simbolico, un cammino da fare tutti assieme per sostenere Azzurra - Associazione Malattie Rare Onlus, realtà fondata nel 2000 e che ha raccolto un numero elevatissimo di soci, determinati a combattere contro le malattie rare che colpiscono i bambini. Le argomentazioni dell’Associazione hanno colpito in maniera particolare la sensibilità dell’azienda di costruzioni Rosso Srl che, nell’anno del suo 50esimo (è stata, infatti, fondata nel 1971), ha deciso di creare e appoggiare una serie di iniziative, fra cui questa manifestazione che avrà come scopo unico quello di raccogliere più fondi e donazioni possibili per Azzurra.

Il percorso prevede il ritrovo poco prima delle 18; tutti quanti potranno partecipare e provare a misurarsi sul tracciato correndo, camminando o passeggiando: non importa il modo, conta il fine ultimo che è quello delle beneficenza. Le iscrizioni potranno essere effettuate recandosi presso il punto vendita Mima Sport (via Battisti 19, 34125 Trieste) o nella sede operativa di E_Factory, in via Rittmeyer 8, 34132 Trieste. In alternativa, sarà possibile scrivere una mail a info@efactorylab.com o contattare il numero 345/8445100.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori