Home / Tendenze / 75° anniversario di Hiroshima e Nagasaki davanti alla base Usaf di Aviano

75° anniversario di Hiroshima e Nagasaki davanti alla base Usaf di Aviano

Giovedì 6 agosto manifestazione per ricordare le vittime e rinnovare l’impegno per il disarmo nucleare

75° anniversario di Hiroshima e Nagasaki davanti alla base Usaf di Aviano

A 75 anni dal bombardamento atomico che distrusse Hiroshima e Nagasaki, nel rispetto delle regole per prevenire il contagio del Covid-19, manifestazione davanti alla base Usaf di Aviano, giovedì 6 agosto alle ore 10, per ricordare le di vittime e rinnovare l’impegno per il disarmo nucleare.
Dagli Hibakusha, i sopravvissuti giapponesi ai bombardamenti dell’agosto 1945 su Hiroshima e Nagasaki, arriva la pressante richiesta di sostenere la campagna internazionale per la messa al bando di tutte le armi nucleari.
In Italia l’impegno è aaccolto dall’appello “Italia ripensaci” perché il governo, nello spirito, la cultura e le affermazioni della Costituzione apra al negoziato che porti all’adesione del nostro Paese al Trattato sulla proibizione delle armi nucleari.
L’iniziativa davanti alla base di Aviano sarà realizzata in collegamento con l’ONDA di Pace Globale, attivata da molte associazioni internazionali in tanti Paesi, in risposta all’iniziativa degli Hibakusha.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori